Dopo la Dacia Spring altre auto elettriche low cost arriveranno nel nostro continente. Tra queste nei prossimi anni sicuramente potremo aggiungere anche la nuova Renault 5 elettrica. A quanto pare infatti la vettura della casa automobilistica francese avrà un prezzo abbordabilissimo.

La futura Renault 5 elettrica potrebbe avere un prezzo abbordabilissimo

Secondo indiscrezioni, l’auto, compresi gli incentivi, potrebbe costare assai meno di 20 mila euro e dunque è probabile che la nuova Renault 5 elettrica possa diventare in breve tempo una delle auto elettriche più vendute in Europa. L’auto sarà diretta concorrente della futura Volkswagen ID.1 modello entry level della gamma ID di Volkswagen.

Questo grazie a piattaforma e batterie a basso costo

I francesi hanno già dato il via allo sviluppo della nuova Renault 5. L’auto compatta arriverà all’inizio del 2024, dunque anche prima della sua rivale targata Volkswagen e costerà anche leggermente meno.

Fonti consultate sottolineano che verrà utilizzata la piattaforma per auto con motore a combustione CMF-B, il modulo Clio, adattato per un modello elettrico e scartando il nuovo CMF-EV. La nuova Renault 5 avrà una batteria la cui capacità di 60 kWh dovrebbe garantire un’autonomia di circa 300 km con una ricarica completa.

il futuro modello elettrico potrebbe utilizzare accumulatori LFP cosa che dovrebbe garantire insieme all’utilizzo di quella piattaforma un ulteriore risparmio di prezzo. In questa maniera quindi l’auto si candida a diventare una delle vetture elettriche più popolari del continente grazie anche ad un look accattivante.

Già nei prossimi mesi nuove informazioni su questo atteso modello dovrebbero trapelare e nuovi dettagli potrebbero quindi essere rivelati su quelle che saranno le caratteristiche di questo futuro veicolo.

In ogni caso nei prossimi anni in Europa altri modelli elettrici low cost dovrebbero arrivare sul mercato. Si avvicina sempre di più il momento in cui le auto elettriche costeranno tanto quanto quelle a combustione.