Quanto guadagna Marcell Jacobs? Il patrimonio del velocista campione olimpico

Alessandro Cipolla - Elisa Corpolongo

17/08/2022

17/08/2022 - 15:21

condividi

Marcell Jacobs dopo l’oro vinto alle Olimpiadi di Tokyo ha trionfato, sempre nei 100 metri, anche agli Europei: ma quanto ha guadagnato l’azzurro da record?

Quanto guadagna Marcell Jacobs? Il patrimonio del velocista campione olimpico

Quanto guadagna Marcel Jacobs? Una curiosità più che lecita visto che il nostro velocista, dopo il trionfo alle Olimpiadi di Tokyo nella gara regina dei 100 metri e nella staffetta 4x100, ha conquistato l’oro anche agli Europei nonostante dei problemi fisici che lo tormentano da tempo.

Dopo anni in cui l’atletica è stata assai avara di soddisfazioni per l’Italia, Jacobs è la punta di diamante di una generazione di atleti, vedi anche Tamberi e Tortu, capaci di riportarci a essere protagonisti nella “regina degli sport”.

I successi in pista hanno dato anche una grande visibilità mediatica a Marcel Jacobs, ora diventato una autentica star seguito dai media di tutto il mondo e coccolato dagli sponsor. Vediamo allora la biografia e i guadagni del velocista nostrano.

La biografia di Marcell Jacobs

Marcell Jacobs è nato in Texas. Suo padre è statunitense, mentre sua madre è italiana. L’atleta è cresciuto in Italia fin da quando aveva due anni. Fino agli 11 anni, il velocista aveva provato molti sport, decidendo poi di intraprendere in via definitiva la strada dell’atletica. Tra gli sport intrapresi c’erano stati il basket e poi, seguendo le orme paterne, anche il calcio.

Oggi, l’atleta azzurro si allena a Desenzano del Garda dove vive con la famiglia. Marcell Jacobs è, infatti, padre di tre bambini a 26 anni, il primo arrivò quando ne aveva 20. A oggi, è l’atleta azzurro da record e oro ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 firmando il nuovo tempo italiano ed europeo a 9’’80.

Nel 2018 l’atleta azzurro è ritornato a essere uno sportivo a tutti gli effetti dopo un problema al ginocchio. Dall’autunno di quell’anno si era trasferito a Roma e già all’epoca aveva dei tempi, nei 100 metri, non indifferenti.

A pochissimi anni dal problema fisico - cosa non indifferente per uno sportivo - Marcell Jacobs è diventato l’uomo più veloce della storia italiana conquistando due ori alle Olimpiadi di Tokyo (100 metri e 4x100) e uno agli Europei di Monaco (100 metri).

I guadagni

Secondo l’ordinamento in vigore in Italia, l’assegno per la medaglia d’oro ai Giochi Olimpici è di 180.000 euro, che tuttavia devono essere tassati. L’oro agli Europei invece ha fruttato molto meno: 8.750 euro.

Marcell Jacobs inoltre è un atleta delle Fiamme Oro, il gruppo sportivo della Polizia di Stato, e in quanto tale percepisce uno stipendio da poliziotto semplice che si aggira intorno ai 1.300 euro al mese.

Il cuore dei guadagni di Jacobs però è rappresentato dagli sponsor: stando a Quifinanza il contratto con la Nike vale 850.000 euro l’anno, ma il patrimonio del velocista negli ultimi tempi sarebbe incrementato anche grazie alle comparsate televisive e all’aumento dei follower sui social.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.