Quanto guadagna Gabriel Garko: carriera, biografia, stipendio e patrimonio

25 settembre 2020 - 18:12 |

Quanto guadagna Gabriel Garko? Dal successo con le fiction Ares Film al GF VIP: ecco la carriera, biografia, cachet e guadagni di uno dei volti più amati delle fiction Mediaset.

Quanto guadagna Gabriel Garko: carriera, biografia, stipendio e patrimonio

Quanto guadagna Gabriel Garko? Si tratta di uno dei volti più famosi e amati nella storia delle fiction italiane contemporanee: attore noto per le produzioni Ares Film come L’Onore e il Rispetto, Il Peccato e la Vergogna e il Bello delle Donne.

Una lunga carriera come attore di punta delle ficiton Mediaset, protagonista degli anni d’oro di Canale 5 prima dell’avvento dello streaming: Gabriel Garko ha costruito una lunga filmografia con ruolo di primo piano che gli hanno permesso non solo di accumulare un patrimonio economico considerevole ma anche di restare nel cuore di tantissimi telespettatori.

Dai ruoli da protagonista al palco del Festival di Sanremo: di recente il nome di Gabriel Garko è tornato su tutti i giornali per il cosiddetto Ares Gate, caso mediatico che vedrebbe un meccanismo sinistro dietro le produzioni Ares Film (di cui Garko era il volto più famoso). Ecco tutto quello che c’è sapere sulla carriera e i guadagni di uno degli attori più popolari della TV made in Mediaset.

Gabriel Garko: biografia e carriera, dalla Ares Film a Sanremo

Gabriel Garko è il nome d’arte di Dario Gabriel Oliviero, nato a Torino il 12 luglio 1972 (età 48 anni). Unico maschio di quattro figlio, terzogenito accanto alle tre sorelle. Il nome che lo ha reso famoso, deriverebbe dall’unione del suo secondo nome al cognome materno Garchio.

Nel 1991 vince la fascia de Il più bello d’Italia e dopo qualche comparsata nei fotoromanzi degli anni 90 Garko esordisce sul grande schermo nel corto Troppo caldo al Festival di Venezia del 1995, a cui seguono le prime apparizioni nelle fiction TV ma doppiato (con la voce di Francesco Prando).

Il successo arriva con Il Bello delle Donne, dove recita sempre doppiato dal 2001 al 2003, mentre il cinema lo ingaggia sotto tre importanti registi: il primo è Ferzan Özpetek per Le fate ignoranti, poi Tinto Brass per Senso 45 e infine Franco Zeffirelli per Callas Forever.

Il 2006 lo consacra a re delle fiction di Canale 5 quando porta sul piccolo schermo il personaggio di Tonio Fortebracci in L’Onore e il Rispetto, serie campione d’ascolti con Serena Autieri, Manuela Arcuri, Giancarlo Giannini e Virna Lisi. Il personaggio fa innamorare il pubblico, aprendo la strada a diversi sequel (la seconda stagione andrà in onda nel 2009) e altre produzioni come Il Sangue e la Rosa.

Anche Il Peccato e la Vergogna, nel 2010, lo consacra a sex symbol delle produzioni Mediaset e a vero e proprio volto onnipresente dei palinsesti di canale 5: L’Onore e il Rispetto arriverà a 5 stagioni, dal successo e qualità piuttosto altalenanti. Le ultime produzioni con la Ares Film lo vedono protagonista in Non è stato mio figlio (accanto ad Adua Del Vesco) e Rodolfo Valentino - La leggenda. Nel 2016 è sul palco del Festival di Sanremo nel ruolo di valletto accanto a Carlo Conti e Virginia Raffaele.

Sulla sua vita privata non si sa molto, dato il forte riserbo mantenuto dall’attore nonostante i vari flirt, con tanto di servizi dedicati nei più popolari giornali di gossip, con alcune colleghe attrici come Eva Grimaldi, Serena Autieri, Manuela Arcuri, Cosima Coppola e Adua Del Vesco. Sempre le cronache del pettegolezzo identificano Gabriel Garko come impegnato con una relazione sentimentale con il collega Gabriele Rossi, dettaglio mai confermato né negato dall’attore che in merito ha dichiarato:

Al di là di quelle che sono le mie preferenze, la questione non è tanto se io sia gay o meno. La questione è che questo argomento sia così importante da richiedere una domanda. La verità è che chi si pone domande del genere, ha problemi ben più gravi di quelli che potrei risolvere io rispondendo

.

Quanto guadagna Gabriel Garko? Patrimonio e incassi

Gabriel Garko ha accumulato diversi successi recitando nelle fiction di maggiore successo prodotte da Canale 5. Il suo lavoro gli ha permesso di acquistare una villa a Zagarolo, dove detiene due cavalli, quattro gatti e un alano, un cocker spaniel e addirittura un lupo cecoslovacco.

Non sappiamo con esattezza gli introiti maturati da Garko con la Ares Film, ma immaginiamo cifre considerevoli dato che il ruolo da protagonista di Garko era diventato nel corso degli anni garanzia di successo per le produzioni stesse. Il settimanale Nuovo TV stimo, all’epoca del massimo successo di Garko, un cachet compreso tra i 12 mila e i 20 mila euro a ospitata nei vari programmi TV Mediaset (l’attore è comparso due volte a C’è Posta per Te di Maria De Filippi).

Durante il Festival di Sanremo del 2016 Garko avrebbe incassato un cachet complessivo di 43 mila euro per il ruolo di valletto all’interno delle cinque serate dal Teatro Ariston. Ora l’attore è fermo da circa tre anni e, dopo la mancata partecipazione al GF VIP 5 come concorrente, non sappiamo se ci saranno altri progetti da protagonista nel lungo periodo.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories