Quanto guadagna Danilo Gallinari: stipendio e patrimonio

7 Luglio 2021 - 16:52

condividi

Lo stipendio e il patrimonio di Danilo Gallinari, lo sportivo italiano più pagato di sempre che farà parte della comitiva della Nazionale italiana di basket alle Olimpiadi di Tokyo.

Quanto guadagna Danilo Gallinari: stipendio e patrimonio

Ci sarà anche Danilo Gallinari nella spedizione azzurra alle Olimpiadi di Tokyo. La nostra Nazionale di Basket, dopo essere riuscita a battere la forte Serbia, tornerà infatti a prendere parte alla kermesse iridata dopo un’assenza durata ben 17 anni.

Un incontro quello di Belgrado dove Gallinari non era presente in quanto impegnato Oltreoceano con i suoi Atlanta Hawks nei Playoff NBA. L’eliminazione in semifinale contro Milwaukee, ha però “liberato” la forte ala.

Il coach azzurro Romeo Sacchetti ha così inserito il ragazzo di Sant’Angelo Lodigiano nella lista dei dodici convocati sacrificando Awudu Abass. In queste Olimpiadi, l’Italia è stata inserita nel gruppo B insieme a Germania, Nigeria e Australia.

Ma quanto guadagna Danilo Gallinari? Diamo uno sguardo allo stipendio e al patrimonio personale del cestista da anni in testa alla classifica degli sportivi italiani più pagati al mondo.

Danilo Gallinari: stipendio e patrimonio

Quando Danilo Gallinari nel 2008 a soli vent’anni si è trasferito dall’Olimpia Milano ai New York Knicks, l’esigente pubblico della Grande Mela lo aveva accolto con dei sonori fischi. Tredici anni dopo, l’ala è ora è diventata una autentica stella della NBA.

L’esplosione è avvenuta con la canotta dei Denver Nuggets, con la sua avventura negli States che poi si è snodata tra i Los Angeles Clippers e gli Oklahoma City Thunder prima di approdare ad Atlanta con gli Hawks, dove quest’anno è arrivato fino alla semifinale dei playoff.

Una carriera importante che finora ha garantito a Danilo Gallinari anche dei guadagni importanti, tanto che dal 2017 viene considerato dalle varie classifiche del settore lo sportivo italiano più ricco al mondo.

Nel 2017 infatti, al momento del suo passaggio ai Clippers, Gallinari ha firmato un contratto triennale da 65 milioni di dollari complessivi. Uno stipendio top simile a quello elargito adesso da Atlanta, che sempre in tre anni gli garantirà 61,5 milioni.

Un balzo notevole rispetto al primo contratto firmato negli Stati Uniti, un biennale da quasi 3 milioni con gli Knicks, mentre in precedenza l’ultimo rinnovo con Denver prevedeva un guadagno di 45 milioni di dollari in tre anni.

Senza considerare le varie sponsorizzazioni, in queste dodici stagioni passate in NBA Danilo Gallinari ha messo insieme un patrimonio di circa 200 milioni di dollari. Un record per uno sportivo italiano che è destinato a rimanere tale ancora a lungo.

Argomenti

# Basket

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Iscriviti a Money.it

Money Stories