Problemi PS5: strane macchie appaiono sulla scocca

Matteo Novelli

23 Novembre 2020 - 14:05

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Continuano i problemi con PS5: strane macchie scure, simili a bruciature appaiono sulla scocca di alcune PlayStation 5 nelle ultime segnalazioni. Cosa succede?

Problemi PS5: strane macchie appaiono sulla scocca

Strane macchie scure appaiono sulla scocca di PS5: tantissime le segnalazioni che stanno arrivando negli ultimi giorni, e che hanno accompagnato il lancio e l’uscita della PlayStation 5, da parte degli utenti. Un fenomeno bizzarro che sta accomunando diversi utenti e su cui in tanti si chiedono la causa: cosa sta succedendo?

PS5 è arrivata nelle case degli utenti da pochi giorni ma i primi problemirelativi alla console Sony non si sono fatti attendere: i primi bug hanno reso quasi inutilizzabili le prime partite arrivate tra le mani dei giocatori mentre da qualche giorno emergono le immagini di un difetto davvero singolare.

Macchie scure, simili a bruciature, appaiono sulla scocca laterale della console (per intenderci, il pannello bianco con il logo PlayStation). Impossibile non notarle, tanto che le immagini hanno iniziato a fare il giro del web.

PS5: macchie di bruciato sulla scocca, cosa succede?

Acquistare una console di nuova generazione al day one, o nelle settimane immediatamente successive, è un momento magico ma a volte può risultare anche una mossa azzardata.

Sì, perché mettersi davanti a un hardware, e software, nuovo di zecca può portare a ritrovarsi a fare da utenti beta a versioni non ancora performanti al massimo delle loro potenzialità. Le prime PS5 sembrano però soffrire di alcuni bug particolari che fanno risvegliare i fantasmi di quello che fu il lancio più disastroso nella storia in campo videoludico, ovvero Xbox 360.

Su Reddit, ma anche su Twitter, sono ora apparse le segnalazioni di misteriose macchie scure che appaiono in maniera causale a diverse PS5. Nessuno sa perché appaiono: in molti, d’istinto, incolpano la ventola (talmente potente nel dissipare il calore da bruciare la scocca), altri invece avanzano l’ipotesi di un possibile difetto di fabbricazione nella realizzazione delle plastiche che fanno da cofanetto al cuore pulsante della console.

Il primo a denunciare questo difetto è stato un utente su Twitter ma ben presto alla singolare segnalazione ne sono seguite molte altre: alcune vedono l’apparizione della macchia scura già al momenti della prima apertura, scongiurando l’ipotesi legata al surriscaldamento e facendo avanzare quella del difetto di fabbrica.

Il fenomeno è curioso e per il momento nessuna risposta ufficiale è arrivata da parte di Sony. Intanto, PS5 è ancora introvabile ma questa prima fornitura sta lasciando già parecchio malumore tra gli utenti colpiti dai problemi (che, oltre alla lunga attesa, vengono ripagati con console che necessitano di giorni d’assistenza).

Argomenti

# Sony

Iscriviti alla newsletter

Money Stories