Puntualmente, il Quotidiano Energia offre una panoramica del costo dei carburanti rilevati alle 8:00 di ieri 16 luglio 2020. I prezzi medi della benzina e del diesel a livello nazionale sono abbastanza stabili, così come le quotazioni del petrolio. Dalla riunione dell’OPEC Plus di un paio di giorni fa, è giunta notizia che ci sarà una maggiore produzione del greggio, con un taglio di circa due milioni di barili al giorno rispetto alla riduzione applicata ad aprile per contrastare l’effetto lockdown che aveva portato il petrolio a dei minimi impensabili. Tutto questo, accadrà ad agosto. Nel frattempo, il mercato dell’oro nero oscilla di poco e di conseguenza, la situazione prezzi anche di benzina e diesel è sostanzialmente di stallo.

L’unico scossone al mercato, sembra possa darlo una seconda ondata di contagi da COVD-19, nel malaugurato caso accada, il petrolio potrebbe ridiscendere in modo consistente.

Prezzo benzina: self e servito

In base all’elaborazione di Quotidiano Energia sui prezzi comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio in Italia della benzina in modalità self è di 1,411 euro/litro, in pratica appena un millesimo in più rispetto a una settimana fa. Delle compagnie prese in considerazione, il costo medio più basso è applicato da Esso a 1,410 € al litro, il più alto da Agip Eni a 1,430 euro al litro. Il prezzo medio no logo è di 1,395 €/litro, mezzo centesimo in più.

Il costo medio nazionale della benzina servito è di 1,560 euro/litro. Si va dal prezzo minimo applicato dalla compagnia Tamoil a 1,519 € al litro, all’1,622 euro/litro offerto da Agip Eni. Il prezzo medio delle pompe bianche è di 1,450 € al litro.

Prezzo diesel: self e servito

Il costo medio nazionale del diesel in modalità self è di 1,294 euro al litro. Tra le compagnie prese in considerazione, il prezzo medio inferiore è applicato da Esso a 1,292 €/litro, il superiore da Agip Eni a 1,314 euro al litro. Il costo medio no logo è di 1,276 € al litro.

Nella modalità servito, il prezzo medio nazionale del diesel è di 1,445 euro/litro. Il prezzo minimo è offerto da Tamoil a 1,409 € al litro; il costo più alto da Agip Eni a 1,507 euro/litro. Le pompe bianche offrono il servizio al prezzo medio di 1,332 €/litro.

Rispetto alla settimana scorsa, il prezzo medio in Italia di benzina e diesel è aumentato di circa mezzo centesimo alle pompe bianche.

Prezzo GPL e metano

Il prezzo medio italiano del GPL oscilla tra lo 0,576 euro al litro praticato da Q8 e lo 0,599 €/litro applicato dalla compagnia Agip Eni. Costo medio alle pompe bianche di 0,572 euro/litro.

Il costo medio del metano sul territorio nazionale, varia dallo 0,976 euro al kg applicato da Q8, allo 0,996 €/kg praticato da Tamoil. Prezzo medio offerto dalle compagnie no logo 0,968 euro al kg.