Pensione anticipata Fornero: cosa accade se introducono pensione a 64 anni?

Lorenzo Rubini

24 Febbraio 2021 - 17:08

condividi
Facebook
twitter whatsapp

La riforma pensioni che dovrà essere attuata entro la fine del 2021 crea non poca confusione nei lavoratori. Cerchiamo di chiarire.

Pensione anticipata Fornero: cosa accade se introducono pensione a 64 anni?

Entro la fine del 2021 il nuovo governo dovrà attuare una misura che permetterà il pensionamento flessibile alla scadenza della quota 100, fissata per il 31 dicembre 2021. Se dovesse essere scelta la quota 102 cosa accadrà ai requisiti per accedere alla pensione anticipata?

Rispondiamo ad una lettrice di Money.it che ci scrive:

“Buongiorno
Sono una insegnante nata a inizio 1960 (quindi per pochissimo non rientro in quota 100).
In base alla Legge Fornero attualmente in vigore, dovrei accedere alla pensione il 1 settembre 2023, con oltre 41 e 10 mesi (requisiti minimi per le donne).
Leggo che potrebbero modificare Quota 100 introducendo un limite anagrafico minimo di 64 anni.
Potrebbero andare in questa direzione?
A questo punto andrei con 64 anni e oltre 43 anni di contributi...
Grazie e cordiali saluti ”

Pensione anticipata Fornero

Fermo restando che il governo debba introdurre una misura che prenda il posto della quota 100 in scadenza entro la fine dell’anno al fine di evitare lo scalone che si verrebbe a creare, attualmente le misure previste dalla riforma Fornero non sembra essere in dubbio.

La misura di cui parla, che dovrebbe permettere il pensionamento al compimento dei 64 anni è l’ipotesi della quota 102 che dovrebbe richiedere 64 anni di età unitamente ad almeno 38 anni di contributi: sarebbe questa una delle proposte volte a sopperire alla scadenza della quota 100.

L’eventuale attuazione della quota 102, quindi, non andrebbe ad intaccare la pensione anticipata ordinaria ma fornirebbe solo un’ulteriore canale di uscita per chi non vuole attendere il compimento dei 67 anni per la pensione di vecchiaia o di maturare quasi 42 o 43 anni di contributi per accedere alla pensione anticipata.

Il limite di età di 64 anni, di fatto, verrebbe applicato solo a chi decidesse di utilizzare l’eventuale canale di uscita ulteriore e non per chi, come lei, vuole pensionarsi con le misure previste dalla legge Fornero.

«Se hai dubbi e domande contattaci all’indirizzo email chiediloamoney@money.it»

Argomenti

Iscriviti alla newsletter

Money Stories