Ok Boomer: significato, ecco cosa vuol dire

Cosa significa “Ok Boomer” e perché viene utilizzato dai più giovani: ecco le origini e il significato preciso del termine più in voga del momento.

Ok Boomer: significato, ecco cosa vuol dire

Ti è stato risposto “Ok Boomer” e non sai cosa vuol dire? Forse è perché sei troppo vecchio: scherzi a parte, il nuovo gergo social è il più usato dai giovanissimi e nasconde un significato preciso e spesso sconosciuto ai più.

Ok Boomer” è un termine preciso che potresti aver sentito di sfuggita, molto in voga tra i Millennials e la cosiddetta Generazione Z (con i primi ci riferiamo ai nati tra la fine degli anni ottanta e gli anni novanta mentre con i secondi si indicano i nati dal 2000 in poi).

Il gergo è prettamente adolescenziale, anche se sta lentamente prendendo piede anche tra i ventenni e neo trentenni che amano chiudere un discorso pronunciando “Ok Boomer”, lasciando spesso interdetto l’interlocutore che non ne conosce il significato. Ecco da cosa deriva e cosa significa esattamente.

Ok Boomer: cosa significa?

La frase sembra essere stata pronunciata per la prima volta da Chlöe Swarbrick, una deputata neozelandese, che ha messo a tacere un altro deputato mentre era impegnata a pronunciare un discorso. Il gergo in realtà esisteva già da un po’ ed era utilizzato nel web sui social e in alcuni meme.

Con questo termine si prendono di mira gli adulti, o meglio, i “Boomer”: tutti coloro che sono nati durante e dopo il famoso boom economico seguito al termine della Seconda Guerra Mondiale, a cavallo tra gli anni ’50 e ’60. Questo restringe il campo di utilizza e lo riversa prettamente agli over: dai quaranta ai cinquant’anni in poi.

Sono proprio i genitori quelli presi di mira dai giovani, rispondere “Ok Boomer” a un adulto porrebbe finire alla conversazione, equiparando la risposta a un “ok come vuoi”, nei casi più educati, fino a “ok vecchio”.

Le linee di lettura sono diverse e si applicano a contesti ogni volta differenti, a seconda del tipo di conversazione e del tono il significato può declinarsi in una innocente e ironica presa in giro o in un vero e proprio insulto.

Il termine è al centro anche di diverse analisi, con linguisti specializzati e non che vedono nella risposta un vero e proprio scontro tra due generazioni lontane e diverse, tra passato e presente. Spesso i giovani vengono criticati dai Boomer, gli adulti, e all’opposto le nuove generazioni ce l’hanno con i figli del boom economico (colpevoli dell’aver causato, secondo loro, l’attuale crisi economica),

“Ok Boomer” è quindi un gergo destinato a entrare nel linguaggio comune, specie dei giovanissimi: una frase in grado di sintetizzare, anche ironicamente, i sentimenti di una generazione che spesso viene messa al centro di critiche (a volte gratuite) da parte di una generazione considerata (magari anche ingiustamente) più fortunata.

Leggi anche Io sono Giorgia: cosa significa e perché tutti ne parlano

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Viral

Argomenti:

Viral Internet

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \