Nuovi modelli Fiat, Jeep e Alfa Romeo in arrivo grazie alla fusione FCA-PSA?

Nelle scorse ore si è concretizzata la fusione tra Fiat Chrysler e PSA, una grande quantità di modelli potrebbero arrivare per Fiat, Jeep e Alfa Romeo

Nuovi modelli Fiat, Jeep e Alfa Romeo in arrivo grazie alla fusione FCA-PSA?

La fusione tra FCA e PSA, ufficializzata nelle scorse ore, potrebbe portare una grande quantità di nuovi modelli nelle gamme dei brand che fanno parte del gruppo italo americano.

Ci riferiamo in particolare a Fiat, Jeep e Alfa Romeo.

Grazie alle tecnologie e alle piattaforme che il gruppo francese metterà a disposizione le gamme di questi e degli altri brand di FCA potrebbero cambiare completamente.

Raffica di modelli in arrivo per Fiat, Jeep e Alfa Romeo?

Per quanto riguarda Fiat in pole position vi sarebbe il ritorno sul mercato di una nuova Fiat Punto. Su questo modello si sono dette tante cose. C’è chi pensa che la casa italiana dovrebbe riportare sul mercato una versione moderna del celebre modello e chi invece ipotizza l’arrivo di una versione crossover.

Ancora per Fiat, la fusione tra FCA e PSA potrebbe portare all’arrivo di almeno un nuovo suv, molto probabilmente nel segmento B del mercato. Si dice anche che qualche novità importante potrebbe riguardare la gamma di Tipo destinata ad un restyling nei prossimi mesi.

Sul fronte Jeep, sappiamo già che tante novità sono in cantiere da prima della fusione con PSA. Basti pensare al Grand Wagoneer e al Wagoneer passando dall’elettrificazione della gamma intera. Il futuro entry level di Jeep, il celebre B-Suv di cui si parla già da qualche anno, potrebbe trarre giovamento dalla fusione con l’utilizzo di una piattaforma di PSA idonea anche a versioni elettrificate.

La casa automobilistica che però potrebbe trarre maggiore giovamento da questa fusione potrebbe essere Alfa Romeo. Questa è almeno la speranza che nutrono i numerosi fan dello storico marchio milanese, i quali si augurano che sfruttando le risorse e le nuove tecnologie messe a disposizione dal nuovo maxi gruppo possano tornare sul mercato alcuni modelli particolarmente attesi.

Ci riferiamo in particolare a vetture quali la nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta e la futura ammiraglia Alfetta. Questo senza dimenticare le due auto sportive per il momento accantonate: la 8C e la GTV.

Infine, non si esclude il possibile arrivo di nuovi modelli fino a questo momento nemmeno ipotizzati. Vedremo dunque se Carlos Tavares, nuovo CEO del nascente gruppo riuscirà ad essere l’uomo della provvidenza per il Biscione.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Fiat Chrysler Automobiles (FCA)

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.