La Lancia Ypsilon ha subito un nuovo aggiornamento. La casa automobilistica piemontese ha dotato il suo celebre modello di tutta una serie di novità. Miglioramenti estetici, nuove dotazioni e una rinnovata offerta meccanica in cui l’elettrificazione è protagonista sono le principali novità che arrivano con questo ennesimo aggiornamento ricevuto dalla famosa vettura ormai presente sul mercato da molti anni.

Presentata finalmente la nuova Lancia Ypsilon

I cambiamenti estetici sono davvero interessanti. Lancia ha apportato diverse modifiche per far emergere il passato, l’essenza originaria, della Lancia Ypsilon.

Si è scelto di riprendere una griglia a doghe verticali. Inoltre, anche i proiettori sono stati modificati e dispongono di tecnologia LED per le luci di marcia diurna. Ora ha un aspetto più elegante e moderno.

Inoltre, tutte le cromature esterne, distintivi compresi, sono state satinate. Le opzioni di personalizzazione sono state aumentate con una nuova proposta: il colore blu Blu Elegant. Si tratta di una reinterpretazione del tradizionale colore Blu Lancia.

Per quanto riguarda l’interno della nuova Lancia Ypsilon troviamo un’atmosfera rinnovata. In base al livello di finitura scelto troveremo finiture specifiche. Gli interni sono disponibili in due versioni: Silver e Gold. Il primo rappresenta la configurazione di base.

La finitura Silver è caratterizzata da tessuti tecnici e texture sorprendenti. I toni di grigio sono i principali protagonisti, tuttavia è stata introdotta una variante blu che si unisce al citato colore esterno. Da parte sua, la finitura Gold crea un’atmosfera più raffinata. In questo caso, il nero e il blu si distinguono dal resto delle opzioni.

Un’altra novità in tal senso è l’arrivo del materiale SEAQUAL YARN. È un tessuto creato con plastica riciclata raccolta nel Mediterraneo. E per chi cerca il massimo dell’eleganza, può optare per l’Alcantara attraverso il pacchetto Gold Plus.

Per quanto riguarda invece la tecnologia, sicuramente il grande miglioramento in questo senso è rappresentato dal nuovo sistema di infotainment con un touchscreen da sette pollici. Il sistema multimediale è compatibile con Android Auto e Apple CarPlay. La dotazione di serie si è arricchita e la nuova Ypsilon ha ora il kit EcoChic.

Infine per quanto riguarda la gamma di motori, essi sono tutti conformi alla normativa Euro 6D. L’elettrificazione è la protagonista principale. La nuova Lancia Ypsilon mantiene il suo impegno per la tecnologia ibrida leggera a 12 volt (MHEV).

La Lancia Ypsilon Hybrid è spinta da un motore a benzina 1.0 Firefly tre cilindri da 70 CV e 92 Nm di coppia massima ibrida leggera e associato ad un cambio manuale a sei rapporti oltre che a un sistema di trazione anteriore.