No Wash: perché alcune star consigliano di non fare la doccia

Elisa Corpolongo

17/08/2021

18/08/2021 - 09:27

condividi

Alcune star di Hollywood consigliano di non fare la doccia e i media americani le hanno soprannominate «no wash»: ecco chi sono e di cosa si tratta.

No Wash: perché alcune star consigliano di non fare la doccia

La nuova tendenza dell’estate è il no wash e, seguendo questo trend, alcune tra le più famose celebrità di Hollywood preferiscono non lavarsi o almeno, farlo solo quando è strettamente necessario.

La bizzarria del nuovo trend sulla doccia può sembrare una pratica beauty sui generis ed, in effetti, lo è, ma oltre a quello, nasconde anche qualche tendenza ecologista.

Il nuovo trend del no wash

Diverse star di Hollywood non amano fare la doccia e, per qualche strana coincidenza, proprio durante questa calda estate stanno iniziando ad ammetterlo di fronte alle più banali domande e curiosità sulla loro daily beauty routine.

Dal dichiarare di non amare la doccia all’essere battezzarli i “no wash” dai media degli Stati Uniti, il passo è stato breve. Forse, no wash è un’accezione un poco estrema, ma incarna appieno la nuova tendenza.

Chi sono i precursori del no wash

Mila Kunis e suo marito Ashton Kutcher e la coppia Kristen Bell e Jake Gyllenhaall sono i protagonisti dell’intervista durante la quale si è divulgato il nuovo trend. Le star non sono propriamente anti-bagno su tutti i livelli, ma raccontano che non sentono l’esigenza di lavarsi ogni giorno.

Una tale dichiarazione non scandalizzerebbe troppo se non fosse che ci troviamo nell’estate più torrida della storia. Tuttavia, queste star non si sono ritrovate da sole. Infatti, appena la notizia ha fatto il giro del web, tanti sono stati i commenti a seguito della pratica delle star.

L’inizio del nuovo trend

Dopo che la notizia ha iniziato a circolare nel web, anche il marito di Kristen Bell (la famosissima voce di Gossip Girl) ha dato ragione alla scelta delle star di Hollywood dichiarando che un tempo anche lui lavava regolarmente i figli, mentre ora ha cambiato abitudini.

La stessa Kristen Bell, poi, ha dichiarato di essere una fan della puzza e che “è la biologia che ti dice che è giunto il momento di pulirsi”. Ad oggi, comunque, le star che decidono di lavarsi poco sono diventate sempre di più.

L’approccio ambientalista dei no wash: perché consigliano di non fare la doccia

Le star di Cinema e TV hanno anche dato una spiegazione aggiuntiva al fatto di scegliere e consigliare di non lavarsi. Kristen Bell e il marito vivono in California e - sostengono - che in quel luogo ci sia un serio problema di approvvigionamento idrico.

Questo sarebbe il motivo in virtù del quale la coppia avrebbe iniziato a lavarsi solo in caso di estrema necessità. Pare che lavarsi solo quando necessario sia un’abitudine benefica anche per l’ambiente e - a quanto sostengono i no wash - anche per la pelle.

Chi sono le star no wash

Già prima ancora dei precursori del no wash, alcune star avevano ammesso di non avere abitudini igeniche quotidiane. Cameron Diaz e Matthew McConaughey avevano dichiarato di non usare il deodorante, per esempio.

Per di più, oltre a loro, anche Leonardo di Caprio non è un fan della doccia proprio perché crede che sia importante risparmiare acqua, mentre una ex guardia del corpo di Julia Roberts aveva raccontato tempo fa che la famosa attrice non si lava spesso proprio per motivazioni ecologiste. Taylor Swift non insapona mai le gambe, mentre Robert Pattinson pensa che lavare i capelli di frequente non sia affatto necessario.

Argomenti

# Cinema
# TV
# Acqua