Morto Sergio Zavoli: addio al maestro del giornalismo, aveva 96 anni

Alessandro Cipolla

05/08/2020

06/07/2021 - 16:33

condividi

Il mondo del giornalismo piange Sergio Zavoli, maestro del giornalismo ed ex presidente della Rai oltre che senatore del PD: adesso riposerà al cimitero di Rimini, vicino al suo grande amico Federico Fellini.

Lutto nel mondo del giornalismo. Sergio Zavoli è morto all’età di 96 a Roma ma adesso, per una sua espressa volontà, riposerà presso il cimitero di Rimini vicino al suo grande amico Federico Fellini.

Nato a Ravenna ma riminese di adozione, diventato giornalista al termine della guerra approda in Rai nel 1947. Autore di numerosi programmi di successo, arriverà poi anche a guidare l’azienda di Viale Mazzini dal 1980 al 1986.

Considerato come uno degli autentici maestri della televisione e del giornalismo italiano, a lui si devono programmi come Il Processo alla Tappa, Nascita di una Dittatura e La Notte della Repubblica.

Entrato in politica tra le fila degli allora DS passando poi al Partito Democratico, Sergio Zavoli è stato senatore per quattro legislature dal 2001 al 2018, ricoprendo anche il ruolo di Presidente della Commissione di Vigilanza Rai.

Argomenti

# Rai tv

Iscriviti a Money.it