Miglior iPhone 2019: quale modello comprare?

Quale iPhone conviene acquistare (e quale evitare) in questo momento? Guida ai migliori modelli del 2019 in attesa dei nuovi top class.

Miglior iPhone 2019: quale modello comprare?

Scegliere l’iPhone giusto è diventato sempre più difficile. Gli ultimi modelli di smartphone Apple, l’iPhone Xs, Xs Max e Xr, sono i migliori del 2019 quanto a funzionalità, design e prestazioni, ma sono anche molto simili tra loro.

E che dire dei modelli più vecchi, come ad esempio l’iPhone X e l’iPhone 8 Plus, che possono rappresentare un’ottima soluzione più economica? In attesa che Apple sveli i nuovi iPhone 11, attesi per settembre-ottobre 2019, ecco una guida utile a tutti i migliori iPhone che puoi comprare ora.

iPhone 2019: quale comprare ora?

È il momento buono per comprare un iPhone? La domanda è lecita: nessuno vuole spendere tutti quei soldi per l’acquisto di un iPhone a ridosso della nuova uscita, rischiando di toppare l’investimento.

Al momento, però, nessun rumor sui nuovi iPhone 2019 indica che ci saranno grandi cambiamenti, inoltre Apple sembra essere molto più concentrata sui servizi che all’hardware. Ci saranno miglioramenti della fotocamera e del chip, ma sospettiamo che qualsiasi modello della linea iPhone X sarà ancora uno dei migliori telefoni in circolazione e reggerà il confronto coi prossimi top class. La risposta alla domanda sopra, quindi, è sì.

iPhone XR: il migliore nel complesso

Per quanto riguarda il rapporto qualità-prezzo, l’iPhone XR è il miglior iPhone del momento. Se si desidera acquistare l’ultimo modello a un costo moderato, questa è la soluzione più consigliata. L’iPhone XR è disponibile in molti colori pop, sotto la scocca è quasi identico all’iPhone XS e possiede un display 6,1 pollici molto luminoso. E stando alle opinioni degli utenti, ha anche una migliore durata della batteria grazie allo schermo non OLED. Un piccolo compromesso è la fotocamera single-cam invece che doppia, caratteristica che verrà superata (forse) dal prossimo iPhone XR 2019.

Leggi anche iPhone XR vs iPhone XS: cosa cambia e quale modello scegliere

iPhone XS e XS Max: i più prestanti

iPhone XS e XS Max sono gli attuali top di gamma Apple. Presentati a settembre 2018 insieme all’iPhone XR, i due nuovi modelli non hanno apportato grandi modifiche e novità alla linea, attestandosi più che altro un aggiornamento del precedente (e davvero innovativo) iPhone X. Per saperne di più leggi iPhone XS vs iPhone X, cosa cambia? Ecco le differenze

Sono caratterizzati da design a tutto schermo con ampio display OLED, tacca sulla parte superiore con fotocamera e Face ID per l’autenticazione tramite scansione del viso, processore A12 Bionic, schermo OLED, vetro più resistente, doppia fotocamera posteriore con alcune nuove e straordinarie funzioni di regolazione della profondità, e maggiore resistenza all’acqua.

Se sei interessato all’acquisto di iPhone XS o XS Max, scopri le migliori offerte per comprarlo a rate con operatore

iPhone 8 Plus: un classico ancora potente

Se non ti interessa comprare l’ultimo modello uscito in commercio e puoi fare a meno del design a tutto schermo, puoi considerare l’acquisto di un iPhone 8 Plus o iPhone 8. Questi modelli sono usciti nel 2017 e sono ad oggi i più potenti e prestanti di casa Apple tra quelli senza schermo edge-to-edge.

La maggior parte degli utenti preferisce ancora utilizzare l’iPhone con sensore di impronte digitali e tasto home poiché alcuni tipi di multitasking sono velocizzati ed è più semplice usarlo con una sola mano grazie allo schermo più piccolo e alle funzionalità di Raggiungibilità. Oggi iPhone 8 e 8 Plus si trovano in commercio (sia nuovi che usati) a prezzi davvero allettanti, e potrebbe restare un modello competitivo per diversi anni ancora.

iPhone 7 e 7 Plus per il tasto Home

L’iPhone 7 Plus, predecessore di iPhone 8 Plus e primo melafonino dotato di doppia fotocamera, ha quasi tre anni e si sentono, motivo per cui se non hai problemi di budget, ti consigliamo di optare per un iPhone 8 o 8 Plus. Nel caso di una scelta d’acquisto dettata prettamente dal prezzo, invece, possiamo dire che iPhone 7 e 7 Plus si difendono ancora piuttosto bene. Il loro vantaggio è che, probabilmente, sarà molto simile all’iPhone o allo smartphone che già possiedi e intendi sostituire. L’approccio al nuovo telefono non sarà, quindi, così traumatico. Consigliamo comunque di acquistare il modello con almeno 128 GB di memoria di archiviazione, evitando accuratamente lo storage da 32GB.

Ti potrebbe interessare anche iPhone 8 e iPhone 7 a confronto: cosa cambia davvero

iPhone X, se in offerta

L’iPhone X, alla sua uscita, è stato l’iPhone più costoso di sempre (1.189€ per il modello base). A differenza della maggior parte di iPhone, Apple ha interrotto la produzione dell’iPhone X un anno dopo, verso la fine del 2018, riattivandola poco dopo. Non si trova però in vendita sul sito ufficiale o negli Apple Store. Il motivo non risiede affatto in uno scarso successo o problemi e difetti, anzi: mantenere l’iPhone X in vendita avrebbe danneggiato iPhone XS e XR, molto simili al predecessore.

iPhone X ha un processore leggermente più lento degli ultimi modelli, ma per il resto - dalla fotocamera alla batteria - è al top della forma. Se riesci a trovarlo al prezzo di 700€ circa è un ottimo affare. Scopri di più leggendo iPhone X: offerte e miglior prezzo (anche a rate).

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su iPhone

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.