Quanto guadagna Massimo Moratti? Il patrimonio dell’ex presidente dell’Inter

24 Aprile 2020 - 12:25

5 Luglio 2021 - 17:50

condividi

La biografia e il patrimonio di Massimo Moratti, presidente della Saras ed ex patron dell’Inter considerato da Forbes uno degli uomini più ricchi d’Italia.

Quando si parla di Massimo Moratti subito il primo pensiero che viene in mente è all’Inter. Impossibile infatti slegare la storia dell’imprenditore a quella del club meneghino, visto che i colori nerazzurri sono una passione di famiglia.

Se il padre Angelo infatti negli anni ‘60 è stato l’artefice di quella “Grande Inter” capace di vincere tutto in Italia e in Europa, anche Massimo durante la sua presidenza è riuscito a ottenere uno storico triplete.

Dal padre Massimo Moratti non ha però ereditato soltanto l’amore per i nerazzurri, ma anche insieme al fratello Gianmarco, deceduto nel 2018, la guida della Saras un colosso operativo nel settore della raffinazione del petrolio.

Una attività piuttosto remunerativa visto che la rivista americana Forbes, da sempre specializzata nel settore, lo ha inserito nella sua annuale speciale classifica degli uomini più ricchi d’Italia.

La biografia di Massimo Moratti

Nome: Massimo Moratti

Data di nascita: 16 maggio 1945

Luogo: Bosco Chiesanuova (VR)

Famiglia: sposato con cinque figli

Istruzione: laurea in Scienze Politiche alla LUISS

Lavoro: presidente della Saras

Curiosità: dal febbraio 1995 a guigno 2016 è stato presidente dell’Inter

Il patrimonio

Durante i ventuno anni passati alla guida dell’Inter, dopo un inizio difficile e avaro di soddisfazioni alla fine Massimo Moratti ha messo in bacheca sedici trofei tra cui cinque scudetti, una Coppa Uefa, un Mondiale per Club e una Champions League.

Successi questi che però hanno avuto un costo molto elevate per le casse di famiglia, visto che l’analista finanziario Luca Marotta stima che Moratti abbia versato di tasca propria in totale quasi 1,3 miliardi per sostenere i costi nel corso della sua gestione.

Tanti soldi quelli spesi per l’Inter ma spalle sempre ben coperte dalla Saras, l’azienda di famiglia operante nel settore della raffinazione del petrolio di cui è presidente e che nel 2018 ha fatto registrare un fatturato pari a 10,4 miliardi, per un utile netto di 140,4 milioni.

Secondo la classifica 2020 di Forbes, al momento Massimo Moratti avrebbe un patrimonio personale pari a 1,4 miliardi di dollari, risultando essere la 27° persona più ricca d’Italia e la 1.513° considerando tutto il mondo.

Argomenti

# Inter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Iscriviti a Money.it

Money Stories