La mascherina è una museruola che blocca la ripresa. La teoria di Marco Mori

L’avvocato Marco Mori chiarisce la sua visione: la mascherina chirurgica, imposta in molte zone, è una museruola che non permette il ritorno alla normalità.

La museruola che in tante zone è diventata obbligatoria è stata imposta, dal punto di vista psicologico alle persone e questo contribuisce ad aumentare la paura.

Non ha dubbi Marco Mori: la mascherina chirurgica blocca la ripresa della normalità, dal momento che vedendola indossata le persone hanno paura e non riescono a riprendere le loro normali attività. Questo è uno dei temi che l’avvocato ha approfondito durante la puntata numero 17 di Memento Mori in onda sul canale YouTube di Money.it.
Il presidio medico che in molte regioni è diventato obbligatorio indossare è un freno alla vera ripresa, dal momento che porta le persone ad avere paura e a rimanere restie, non tornando alla normalità.

Finché c’è l’utilizzo di questo presidio medico, se così vogliamo, così visibile e così evidente, la gente psicologicamente continua a pensare che ci sia un grosso problema. In effetti non si capisce quale altra funzione potrebbero avere le mascherine, visto e considerato che è stato detto chiaramente che non servivano a nulla per chi non aveva sintomi.

Secondo Mori sarebbe quindi il caso di concludere questo tipo di interventi, dal momento che in questo modo le persone potrebbero tranquillizzarsi e soprattutto si ricomincerebbe a vivere normalmente.

È un effetto catena, purtroppo le persone con questa emergenza coronavirus hanno dimostrato di essere molto suggestionabili, di ragionare molto poco con la loro testa, quindi di pensare secondo quello che dicono i media e questo è un grosso problema.

Mori mette in luce come la capacità di critica sia mancata a molte persone in questo periodo emergenziale, elemento che ha spinto molti ad adeguarsi e a fare la cosa giusta sempre in ritardo. Ma questo non è il solo problema emerso in questa crisi, dal momento che anche dal punto di vista economico a beneficiare della situazione sono sempre i soliti soggetti. Mentre le piccole e medie imprese continueranno a soffrire, le grandi multinazionali acquisiranno delle fette di mercato sempre più ampie, impossessandosi sempre più del mercato.

Un altro tipo di interessi, prosegue Mori, è quello della sanità e soprattutto del vaccino, dal momento che per testarlo è necessario avere dei malati, un vaccino che ovviamente ha dei fini di guadagno, dal momento che poi verrà venduto al 100% della popolazione. Questo ci ricorda quanto sarebbe importante che la sanità fosse del tutto pubblica, estromettendo del tutto il privato.
Anche questo, dice Marco Mori, è un altro insegnamento che ci arriva da questa vicenda.

Iscriviti alla newsletter

La mascherina è una museruola che blocca la ripresa. La teoria di Marco Mori

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories