Luna del Mais: quando e come vederla dall’Italia

Cos’è la Luna del Mais e come vederla: ecco perché si chiama così, gli orari e i dettagli per vederla dall’Italia.

Luna del Mais: quando e come vederla dall'Italia

Cos’è e quando vedere la Luna del Mais, ovvero la Luna piena speciale di inizio settembre che fa da preludio all’arrivo della stagione autunnale. Ma a che ora e come vederla dall’Italia?

La particolarità della Luna del Mais di quest’anno, come ha sottolineato la NASA, è data dalla sua posizione insolita che la fa sorgere presto rispetto al normale. A cosa si deve questo particolare e cosa cambia rispetto alla normale Luna piena? Ecco cosa c’è da sapere.

Luna del Mais: cos’è e come vederla

La Luna piena di settembre è solitamente nota con il nome di Luna del raccolto: la denominazione nasce infatti dalla sua vicinanza con l’equinozio d’autunno e l’inizio della stagione che fa da preludio ai mesi invernali.

La Luna piena del raccolto slitta al 1 ottobre 2020, decisamente più vicina al raccolto rispetto alla Luna del Mais che sorgerà invece mercoledì 2 settembre. Questo perché una volta ogni tre anni la Luna piena del raccolto va a cadere ad ottobre e non a settembre dato il suo sorgere rapido e prematuro rispetto alla tradizione.

Dal 2 settembre la Luna del Mais si potrà osservare in Italia per tre giorni, fino al 3 settembre: il nome datogli non ha quindi nulla a che vedere con un particolare aspetto o caratteristica, ma si rifa’ al calendario astronomico e alla tradizione contadina. L’orario migliore per vederla è dal tardo pomeriggio, poco prima del tramonto fino alle ore 22:00.

Non per questo è un fenomeno meno interessante: la Luna piena di questo periodo rimane affascinante per il clima pre autunnale che gli regala una luce completamente differente rispetto a quella estiva e permette di vederla ancora prima grazie all’accorciarsi delle giornate.

Per vederla valgono le solite regole, avventurarsi fuori città e lontani dalle fonti di inquinamento luminoso, munirsi di attrezzatura specializzata (a volte basta anche un comune binocolo) oppure guardarla con i propri occhi dato che la Luna piena è spesso perfettamente visibile anche semplicemente rivolgendo il proprio sguardo al cielo.

E se volete anche fotografarla, seguite i consigli della nostra guida per ottenere la foto perfetta anche da smartphone.

Argomenti:

Spazio Luna

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories