Le Pillole di Trading di questa settimana

Le Pillole di Trading della settimana su Scuoladitrading.it

Le Pillole di Trading di questa settimana

Bilancio settimanale delle pillole di trading discusse negli ultimi 7 giorni.

Abbonati gratis per 1 mese alle Pillole di Trading

Lunedì abbiamo visto come la presenza di segnali multipli nel trading possa avere un impatto importante nella finalizzazione di operazioni finanziarie profittevoli. L’esempio mostrato su euro/sterlina dovrebbe aver fornito molte indicazioni al riguardo…

Martedì è stata la volta della strategia del pullback, in particolare come gestire l’operatività da un punto di vista molto tattico per avere sin da subito una buona entrata sul mercato.

Mercoledì ci siamo soffermati su un argomento a me molto caro, ossia l’importanza della gestione del budget nell’ambito del business del trading online. Sono stati forniti alcuni spunti che ritengo possano fornire un valido supporto sia nel corso dell’attività di pianificazione sia di gestione dell’impiego del proprio capitale.

Giovedì è stata spiegata una strategia di inversione del trend, che combina il pattern 1-2-3 di Joe Ross con una classica reversal bar. Il tutto, tramite esempio su NZD/USD, condito dalla solita chiarezza dei bar chart con approccio basato sulla price action.

Venerdì, infine, abbiamo terminato la settimana di formazione mostrando un interessante caso pratico sul cambio dollaro/yen, grazie al quale abbiamo potuto ammirare tutta la solidità del metodo di price action trading e della combinazione tra pattern, indicatori e livelli tecnici.

Alla prossima settimana, buon trading!

Nicola D’Antuono

logo Scuola di Trading

La versione completa delle Pillole di Trading
è disponibile su Scuola di Trading a soli 10€ al mese


Il primo mese è gratuito, iscriviti su Scuoladitrading.it!

Iscriviti alla newsletter

Argomenti:

Price action

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.