Lavori più stressanti del mondo: la classifica

Quali sono i lavori più stressanti al mondo? Qui la classifica 2019 dei 10 mestieri che possono causare burnout e depressione più facilmente.

Lavori più stressanti del mondo: la classifica

Tutti i lavori possono essere stressanti, per vari motivi: dal peso delle responsabilità, a un carico di lavoro eccessivo, fino a un ambiente manageriale tossico. Alcuni mestieri e professioni, però, lo sono più di altri, e i lavoratori che si occupano di specifici settori sono più (pericolosamente) inclini a sviluppare stress, burnout e depressione.

La classifica dei lavori più stressanti del 2019 stilata da The Recovery Vollage, società americana specializzata nel trattamento della salute mentale e comportamentale, è varia e comprende lavori più e meno ovvi.

In quasi tutti i lavori più stressanti del mondo del 2019, i fattori di rischio sono legati a:

  • lontananza da famiglia e amici
  • condizioni ambientali difficili
  • pericolo sul luogo di lavoro
  • responsabilità pubblica
  • stipendio basso
  • rapidità dei processi decisionali

Ecco la classifica dei 10 lavori che creano più stress in assoluto. Alcune professioni, come chirurgo e insegnante - che implicano un’elevata preparazione, pianificazione e grande responsabilità, non sono presenti in questa lista ma sono ugualmente considerati tra i lavori più stressanti al mondo.

1. Personale militare arruolato

Tra i lavori più stressanti troviamo il personale arruolato nelle forze armate, che subisce uno stress costante, a causa delle condizioni di lavoro pericolose e alla lontananza dai propri cari.

Ad esempio in America (ma non solo) sono moltissimi gli ex militari che una volta tornati a casa soffrono di disturbo post traumatico da stress, hanno difficoltà a reinserirsi nella società, soffrono di panico o iniziano a far uso di sostanze stupefacenti.

2. Vigili del fuoco

Il pompiere è senza dubbio tra i lavori più stressanti al mondo, a causa dell’esposizione al pericolo che il ruolo richiede. Molti vigili del fuoco sviluppano problemi legati alle difficoltà del proprio lavoro, come stress acuto e stress post-traumatico.

3. Pilota di aerei di linea

Il pilota di aerei ha la responsabilità della sicurezza di tutti i viaggiatori a bordo, in qualsiasi condizione di volo. Inoltre è anche soggetto a orari di lavoro irregolari e viaggi continui che lo portano a trascorrere molto tempo lontano dalla propria famiglia.

4. Ufficiale di polizia

Il corpo di polizia è primo testimone di eventi violenti e illeciti, nonché soggetto a un orario di lavoro lungo ed estenuante. Il rischio di ritrovarsi in situazioni pericolose è la normalità per il poliziotto, che molto spesso è soggetto a disturbi dell’umore e ansia.

A ciò aggiungiamo il fatto che le forze di polizia in Italia, pur essendo tra le più efficienti in Europa, hanno gli stipendi più bassi.

5. Conduttore TV

Presentare eventi e lavorare in TV o in radio può essere eccitante e remunerativo, ma sembra che in America sia considerato uno dei lavori più stressanti in assoluto. Le emittenti spesso devono rispettare scadenze molto rigide che possono richiedere un carico di lavoro eccessivo.

Ciò si traduce in affaticamento, ansia, insonnia e altri sintomi da stress. Inoltre, la carriera televisiva comporta altri fattori di stress tra cui la pressione legata al fatto di essere centro dell’attenzione, frequenti licenziamenti e ambiente di lavoro malsano.

6. Organizzatore di eventi

L’organizzatore di eventi ha la piena responsabilità della buona riuscita di un progetto, avendo quindi l’obbligo di gestire tutti i dettagli, le scadenze, la relazione con i fornitori nonché le emergenze dell’ultimo minuto. Il loro lavoro richiede un’attenzione costante e la capacità di rispondere contemporaneamente a più problemi o imprevisti, e in quanto tale è tra i lavori considerati più stressanti del 2019.

7. Responsabile delle pubbliche relazioni

Il responsabile delle pubbliche relazioni affronta quotidianamente problemi improvvisi, legati al cambio repentino delle tendenze sui social e media digitali. Il PR ogni giorno deve avere un altissimo livello di attenzione sul lavoro, nonché la capacità di essere diplomatico e mediare con i propri clienti, che spesso possono avere richieste assurde e aspettative molto alte.

8. Dirigente d’azienda

Presidenti, dirigenti, amministratori, vice presidenti, CEO; tutti professionisti che ricoprono ruoli soggetti a grandi enormi pressioni. Sotto la loro responsabilità lavorano diverse persone, ed è loro compito coordinarle per il successo commerciale dell’impresa.

9. Tassista

Il lavoro del tassista è tra i più pericolosi al mondo, a causa dell’elevato numero di omicidi e violenze a cui sono sottoposti. Ogni giorno i tassisti sono obbligati a trascorrere molto tempo a contatto con degli sconosciuti, situazione che può provocare enorme stress.

10. Reporter

Tra i lavori più stressanti troviamo, infine, quello del giornalista, che per lavoro deve garantire un’attenzione costante alle notizie dell’ultima ora e alle scadenze. A questo si somma la necessità di partire a volte come reporter inviato da zone di guerra o ad alto rischio, per seguire la notizia direttamente sui luoghi interessati, entrando in contatto con personaggi e situazioni seriamente pericolosi.

Sullo stesso argomento leggi anche:

Iscriviti alla newsletter Lavoro e Diritti per ricevere le news su Lavoro

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.