Juve-Atalanta: possibili formazioni e dove vedere l’amichevole (diretta TV e streaming)

Chiara Esposito

14/08/2021

24/08/2021 - 16:09

condividi

Sabato 14 agosto, ore 20.30 si gioca all’Allianz Stadium di Torino. Ecco chi scenderà in campo e come vedere il match.

Un’amichevole di livello quella di stasera. Nel teatro dell’Allianz Stadium di Torino, alle ore 20.30, si disputerà il match Juve-Atalanta. A un passo dall’inizio del campionato, che prenderà il via ufficialmente sabato prossimo, due nomi di punta della scorsa stagione si affrontano.

La Juventus e l’Atalanta, rispettivamente quarta e terza classificata, giocano anche per darci un assaggio di ciò che verrà.

Nell’attesa infatti perché non godersi un interessante contesa in diretta? Ecco come vedere la partita e soprattutto chi possiamo aspettarci di vedere in campo.

Juve e Atalanta, reduci di guerra

Prima di lanciarci nella sfida di stasera ripercorriamo gli ultimi momenti di gioco delle due squadre. I bergamaschi in particolare hanno perso 2-1 contro il West Ham, mentre in precedenza avevano pareggiato con l’Albino Gandino e col Maccabi Bne Raina ma anche portato a casa una vittoria 2-1 con il Pordenone.

La vecchia signora, dal canto suo, se l’era giocata con il Barcellona nel Trofeo Gamper e ha subito un duro colpo con un 3-0 per gli spagnoli. Ancor prima registrava però due vittorie minori con Cesena e Monza.

Juve-Atalanta, dove vederla in tv e streaming

L’amichevole sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky. I canali di riferimento sono Sky Sport Uno, sul 252 del satellite ma anche le piattaforme streaming di SkyGo e Now.

Si tratta, quindi, di una partita che potranno guardare solamente gli abbonati al pacchetto Calcio di Sky; nessuna possibilità di vederla in chiaro.

Convocati e formazione di Max Allegri

Proprio in queste ore il direttivo dei bianconeri ha diramato la lista dei convocati per la sfida contro la Dea.

Eccoli qui all’appello:

  • Portieri: Wojciech Szczesny, Mattia Perin, Carlo Pinsoglio
  • Difensori: Mattia De Sciglio, Giorgio Chiellini, Matthijs de Ligt, Danilo Luiz, Juan Cuadrado, Alex Sandro, Luca Pellegrini, Leonardo Bonucci, Daniele Rugani
  • Centrocampisti: Koni De Winter, Aaron Ramsey, Weston McKennie, Federico Bernardeschi, Federico Chiesa, Rodrigo Bentancur, Nicolò Fagioli, Dejan Kulusevski, Filippo Ranocchia
  • Attaccanti: Cristiano Ronaldo, Alvaro Morata, Paulo Dybala

I grandi assenti sono due: Arthur e Rabiot.

L’assetto dovrebbe essere 4-3-3 con Szczesny, Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bentancur, Ramsey, McKennie; Chiesa, Dybala, Cristiano Ronaldo.

Chi scende in campo per l’Atalanta di Gasperini

Prende corpo anche la formazione dell’Atalanta sulla base delle indicazioni dell’allenatore Gian Piero Gasperini. In questo caso si punta tutto su un 3-4-1-2. In lista troviamo:

Musso; Lovato; Demiral; Djimsiti; Maehle; De Roon; Freuler; Gosens; Pasalic; Ilicic; Muriel.

Novità del prossimo campionato: il nuovo VAR

Con questo antipasto di campionato giunge anche una delle innovazioni che la faranno da padrone durante il corso della stagione: il var a distanza.

In questa sede verrà testata la centrale VAR di Lissone per la precisione. Il suo esordio fa ben sperare anche se per l’Atalanta sarà la seconda partita con VAR «a distanza» visto che il primo collaudo è avvenuto il 31 luglio scorso in occasione dell’amichevole del Gewiss Stadium. In quel contesto tutto è filato listo, speriamo sia così anche stasera.

Come certifica Mediaset, se non ci saranno imprevisti, la prima giocata ufficiale con il VAR di EI Towers sarà quella tra Verona e Sassuolo delle 18.30 di sabato 21 agosto.

Il progetto prevede uno spazio di 750 mq con 12 sale per la Serie A. Diversa la situazione in B perché in quel contesto si opererà nella sala/furgone negli stadi in cui si disputeranno i match.

Iscriviti a Money.it