Gmail, si possono bloccare le e-mail inviate: ecco come fare

Gmail, dopo una fase di sperimentazione, ha introdotto una funzione per bloccare le e-mail inviate. Ecco come fare.

Gmail ha introdotto una nuova funzione che permette di bloccare le e-mail inviate.
Quante volte, dopo l’invio di una e-mail, ci siamo pentiti e avremmo voluto tornare indietro? Da oggi tutto questo sarà possibile.
Se, infatti, finora non era mai esistita la possibilità di annullare un-email inviata, Google ha trovato il rimedio proponendolo agli utenti: un tasto che permette di annullare l’invio di una e-mail e di recuperarla.

Gmail e il tasto per bloccare le e-mail inviate: come attivare la funzione?
Dopo una breve fase di sperimentazione, la funzione introdotta da Google e che consentirà agli utenti di Gmail di bloccare le e-mail inviate è disponibile per tutti; chi usufruisce del servizio offerto da Gmail, dunque, avrà a disposizione una breve finestra temporale entro cui è possibile bloccare l’e-mail in uscita.
Come è possibile attivare la funzione? Per farlo il procedimento è semplice: sarà sufficiente cliccare sulla rotellina in alto a destra, scegliere «Impostazioni», e, dalla scheda che si apre, scorrere in basso fino ad «Abilita Annulla Invio», la voce sopra le stelline.
A questo punto sarà possibile scegliere l’intervallo di tempo a nostra disposizione per l’annullamento dell’invio; il periodo di tempo da scegliere va da un minimo di 5 secondi a un massimo di 30.
Una volta finito il procedimento sarà possibile usufruire immediatamente della novità.

Gmail, fino a 30 secondi per l’ultimo controllo
A questo punto non resta che vedere come bloccare un’email inviata. Dopo aver attivato e impostato la nuova funzione in modo corretto, sarà possibile usufruire dei suoi vantaggi. Ecco come.
Dopo aver inviato un’e-mail, in alto, al centro della pagina, comparirà la scritta: «Il messaggio è stato inviato». L’e-mail però non è stata davvero inviata: in realtà il messaggio risulta essere in attesa sui server. A questo punto sarà possibile visualizzare due opzioni: «Annulla» e «Visualizza messaggio». Quale scegliere?
Se si sceglie di cliccare su «Annulla» verrà bloccato l’invio, usufruendo in questo modo della possibilità offerta da Google: l’e-mail si aprirà in automatico sulla pagina web per permettere all’utente di effettuare le modifiche desiderate al testo, all’oggetto, o ai destinatari o per cestinarla definitivamente bloccando così in modo definitivo l’invio.
Se invece si sceglie di «Visualizza messaggio» sarà possibile rivedere l’e-mail senza tuttavia poter interferire nel suo invio; si tratta quindi di un’opzione che consente al mittente di ricontrollare il testo per assicurarsi di non aver commesso errori.
Non resta, dunque, che scegliere l’opzione desiderata per poter stare più tranquilli.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia

Argomenti:

Google

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.