Gianluigi Donnarumma, quanto guadagna il portiere della nazionale: ricco stipendio al PSG

Simone Micocci

12 Luglio 2021 - 09:45

condividi

Dopo il riconoscimento come miglior giocatore dell’Europeo 2020, adesso Gianluigi Donnarumma andrà al PSG. Per lui un ricco contratto: ecco quanto guadagnerà in cinque stagioni.

Gianluigi Donnarumma, quanto guadagna il portiere della nazionale: ricco stipendio al PSG

A 22 anni è stato nominato miglior giocatore del torneo nell’ultimo Europeo vinto dalla Nazionale; Gianluigi Donnarumma al momento può essere considerato uno dei tre migliori portieri al mondo e non è un caso se per lui c’è un contratto milionario che lo attende al Paris Saint Germain.

Sono lontane le polemiche sorte alla notizia che Donnarumma non ha voluto rinnovare con il Milan per mancanza di accordo economico: si credeva che Donnarumma volesse quadagnare più di quello che è il suo valore effettivo e che pur di raggiungere questo obiettivo avesse deciso di voltare le spalle alla società dove è cresciuto.

Con l’ultimo Europeo giocato - e vinto - Donnarumma ha fatto ricredere tutti, dimostrando di valere ogni singolo euro del nuovo contratto firmato. Ma quanto andrà a guadagnare Gianluigi Donnarumma nell’esperienza con i parigini? Ecco le cifre (ufficiose) del nuovo contratto.

Perché Donnarumma non ha rinnovato il contratto con il Milan

Classe 1999, 22 anni compiuti nel febbraio scorso, Gianluigi Donnarumma è riconosciuto da tutta la stampa come uno dei portieri più forti al mondo. E da parte sua ha ancora un brillante futuro davanti, in quanto è in grado di garantire prestazioni di alto livello almeno per altri 10-12 anni.

Per questo motivo le pretese di Donnarumma e del suo agente, Mino Raiola, erano molto alte. Nel dettaglio, per l’ex numero 99 del Milan, si è appena concluso un contratto da 6 milioni di euro a stagione: la richiesta per il rinnovo con il Milan, secondo quanto riportato dai principali organi di stampa, era di 10 milioni di euro a stagione (per 5 anni). In realtà la richiesta iniziale sembrava essere di 12 milioni di euro, ma sembra che le due parti si sarebbero potute incontrare a metà strada (visto che l’offerta del Milan era di 7 milioni più 1 di bonus).

Donnarumma, quindi, voleva guadagnare almeno 50 milioni di euro nei prossimi 5 anni. Ma non è l’unico che avrebbe guadagnato da questa operazione: il suo agente, Mino Raiola, sembra infatti aver chiesto una commissione da 20 milioni di euro per la firma del rinnovo.

Richieste che il Milan non si è detto disposto a considerare e per questo motivo ha deciso di ripiegare su Mike Maignan, a cifre molto più basse rispetto a quelle che avrebbe dovuto sborsare per il rinnovo di Donnarumma: nel dettaglio, per il francese, 25 anni, sono stati pagati 15 milioni di euro di cartellino al Lille (quindi meno della commissione richiesta da Raiola), mentre con il giocatore c’è un accordo per un triennale da 2,8 milioni di euro.

Quanto guadagna Donnarumma al PSG?

Gianluigi Donnarumma non ha avuto difficoltà nel trovare una squadra disposta a soddisfare le sue richieste. Per le prossime cinque stagioni, infatti, questo ha siglato un contratto con i francesi del Paris Saint Germain, squadra di proprietà dello sceicco Nasser Al-Khelaïfi.

L’accordo verrà ufficializzato nei prossimi giorni ma non ci sono dubbi a riguardo con Donnarumma che ha già sostenuto le visite mediche e si prepara a diventare il giocatore italiano più pagato, superando Marco Verratti e lo stipendio di 9 milioni che questo prende sempre a Parigi.

Al PSG, infatti, Gianluigi Donnarumma guadagnerà 12 milioni di euro per cinque stagioni, 10 fissi più 2 legati ai bonus; ma considerando che si tratta di una delle squadre più forti al mondo, immaginiamo non sarà difficile raggiungere nuove vittorie e quindi raggiungere i bonus previsti.

Una cifra di tutto rispetto ma in linea con quello che è il valore del giocatore: l’ultimo Europeo dimostra che - a soli 22 anni - il futuro è tutto dalla parte di Donnarumma, il quale - sulle orme di Buffon - vuole dimostrare di essere il portiere più forte al mondo.

Argomenti

# Milan

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.