Fusione Deutsche Bank-Commerzbank? Non prima di elezioni europee

Una fonte governativa tedesca ha smentito l’ipotesi di fusione Commerzbank-Deutsche Bank prima delle elezioni europee. Il dossier è dunque sul tavolo

Fusione Deutsche Bank-Commerzbank? Non prima di elezioni europee

La fusione tra Deutsche Bank e Commerzbank non ci sarà, almeno per il momento.

Un fonte governativa tedesca ha smentito l’ipotesi di unione prima delle elezioni europee, confermando però al contempo l’esistenza di discussioni in merito.

Di fusione tra Deutsche Bank e Commerzbank il mercato è tornato a parlarne sul finire di gennaio grazie ad alcune fonti a conoscenza della materia.

In quell’occasione anche le dichiarazioni del Ministro delle Finanze tedesco, (che aveva espresso il desiderio di tornare ad avere banche forti) avevano spinto a teorizzare una prossima unione, giustificabile con il fallimento degli obiettivi di ristrutturazione di Deutsche entro la metà del 2019.

Fusione Commerzbank-Deutsche Bank dopo elezioni Ue

Il settimanale tedesco Wirtschaftswoche ha parlato di un merger tra i due colossi che si concretizzerà nell’arco di pochi mesi.

Indiscrezioni, queste, smentite da una fonte governativa non identificata, che ha escluso l’idea di un’unione prima delle elezioni europee che si terranno soltanto a fine maggio 2019.

La smentita, secondo diversi osservatori, ha in qualche modo confermato l’esistenza di discussioni su una possibile fusione Deutsche Bank-Commerzbank.

Sull’argomento anche il Ministro delle Finanze tedesco, che ha rivelato come il Governo stia attualmente analizzando lo stato del settore finanziario del Paese ma non abbia al momento alcuna novità da comunicare. Scholz ha gelato tutti concludendo come non vi siano relazioni tra il settore bancario e le elezioni europee e definendo le voci di fusione tra Deutsche Bank e Commerzbank delle mere speculazioni.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Deutsche Bank

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.