Sponsorizzato

Freddo e mal di gola: rimedi per contrastarlo rapidamente

Redazione

22 Dicembre 2021 - 09:05

condividi

Con l’arrivo dell’inverno e del freddo il mal di gola è un malessere che può colpire molte persone. Scopriamo insieme come prevenirlo e contrastarlo.

Freddo e mal di gola: rimedi per contrastarlo rapidamente

Uno dei malanni stagionali più ricorrenti in inverno è il mal di gola, un’irritazione con infiammazione delle mucose che provoca dolore, bruciore, difficoltà di deglutizione, a volte anche tosse che aumenta il bruciore e l’irritazione, peggiorandone i sintomi. Il mal di gola non è provocato da “un colpo di freddo”, bensì è un’infezione virale o batterica che colpisce le mucose del tratto respiratorio (faringe, laringe e tonsille). Il freddo “agevola” il mal di gola perché indebolisce le difese delle vie respiratorie alte, tende a seccare e “irrigidire” l’apparato muco-ciliare che non agisce più in modo naturale, non riesce più a intrappolare e allontanare gli agenti patogeni che provocano il mal di gola. Lo stesso meccanismo si verifica con il fumo delle sigarette che atrofizzano l’apparato muco-ciliare e riducono la mobilità delle ciglia nel contrastare l’ingresso degli agenti virali o patogeni, così come un ambiente casalingo troppo secco, vapori irritanti, cibi o bevande troppo calde. I rimedi al mal di gola sono vari, da quelli naturali a quelli farmacologici, come il comune spray per la gola.

Rimedi naturali al mal di gola

Per evitare il mal di gola, il primo rimedio è la prevenzione. Per prevenire il mal di gola, occorre dunque, evitare il fumo delle sigarette, evitare di trascorrere troppo tempo in luoghi chiusi e affollati dove è più facile il proliferare di virus e batteri, nonché la trasmissione è più facile. Bisogna ricordare che alcuni virus - a determinate temperature – tendono a proliferare più velocemente. È importante, anche, arieggiare gli ambienti spesso per sanificare e ricambiare aria. Potrebbe essere utile, spruzzare negli ambienti oli essenziali balsamici e antisettici naturali come menta, eucalipto, malaleuca per prevenire il mal di gola.

Ma se, nonostante le precauzioni, ci si prende il mal di gola, i rimedi a cui ricorrere possono essere sia naturali che farmacologici.

Tra i rimedi naturali si ricordano il miele che è un antisettico e un emolliente naturale per le mucose ciliari. Il miele, così come gli infusi a base di malva o tiglio leniscono le irritazioni con il loro potere addolcente ed emolliente. In caso di eccesso di muco, occorre ricorrere a degli espettoranti come la liquirizia, la poligala o la piantaggine.

Spray alla propoli, perché funziona

La propoli – come il miele – è una sostanza prodotta dalle api. È un antisettico naturale che le api utilizzano per “disinfettare” il proprio alveare. Si è notato che le proprietà della propoli sono benefiche anche per l’uomo che è riuscito a sfruttarne la versatilità utilizzandola in soluzioni diverse per la cura del mal di gola.

La tintura madre di propoli, per esempio è una soluzione idroalcolica diluita. Si versano alcune gocce in poca acqua per effettuare degli sciacqui (gargarismi) direttamente sulla gola irritata. Le dosi sono quelle consigliate nei bugiardini o dal proprio medico. Non è un prodotto adatto ai bambini o a chi non può assumere alcol. In alternativa si può usare la propoli grezza, masticandone un pezzetto per due o tre volte al giorno fino al miglioramento dei sintomi. Adatto ai bambini e in sostituzione della tintura madre e della propoli grezza, è l’estratto di propoli in capsule o caramelle da sciogliere in bocca.

Lo spray alla propoli è il rimedio più comune e si usa spruzzando il prodotto direttamente nella gola irritata. È bene non superare le 4-5 nebulizzazioni al giorno.

Infine il miele alla propoli combina le proprietà benefiche antibatteriche della propoli all’azione emolliente e lenitive del miele. È un prodotto, però, sconsigliato ai diabetici, alle persone obese o in sovrappeso. La propoli, in genere, non è consigliata durante la gravidanza.

Tutte le informazioni sono solo indicative e generali, è sempre necessario rivolgersi al proprio medico per le indicazioni e le prescrizioni personalizzate. Evitare sempre il fai-da-te con la salute.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it