Federico Bellezza: chi è il noto imprenditore e influencer

Andrea Pastore

6 Ottobre 2021 - 23:21

La Guardia di Finanza ha sequestrato il mega yatch di Federico Bellezza (di Giovani e Ricchi), figlio del noto imprenditore Massimo Bellezza.

Federico Bellezza: chi è il noto imprenditore e influencer

Federico Bellezza, 28 anni, figlio di Massimo Bellezza, noto imprenditore industriale nel settore della robotica, ha visto sequestrare da parte della Guardia di Finanza di Milano il suo mega yatch.

Ma chi è Federico Bellezza? E perché lo yatch di famiglia è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza? Scopriamolo partendo dalla biografia del giovane rampollo della famiglia Bellezza.

Chi è Federico Bellezza?

Federico Bellezza è un imprenditore torinese di anni 28. È il figlio di Massimo Bellezza, ben più noto imprenditore di Torino, famoso per aver rivoluzionato la CPM S.p.A. fondata dal nonno di Federico, tale Gianfranco Bellezza.

La CPM S.p.A. è diventata in pochi anni un grande player internazionale, sviluppando brevetti innovativi e una tecnologia che ha ridisegnato la fabbrica tradizionale. L’azienda è specializzata in soluzioni all’avanguardia per impianti di tipo montaggio finale completi per il settore automobilistico, aeronautico e aerospaziale e per altri settori industriali. Inoltre, è un partner dei più grandi produttori automobilistici a livello mondiale. CPM è membro del gruppo Dürr dal 1° gennaio 1999.

Tornando a Federico, egli ha raggiunto l’apice della popolarità dopo aver partecipato al programma “Giovani e Ricchi”, trasmissione del 2016 che su Rai 2 mostrava al pubblico italiano la vita dei c.d. “rich kids” del Bel Paese.

L’indagine ed il sequestro dello yatch

L’indagine condotta da Paolo Storari, scaturita in un provvedimento di sequestro eseguito dai militari della Guardia di Finanza milanese, riguarda l’acquisto dello yatch di 32 metri di proprietà del padre di Federico Bellezza, Massimo Bellezza, già indagato per frode.

Nello specifico, l’imbarcazione era stata acquistata con proventi derivanti da evasione fiscale, complici alcuni trust italiani ed esteri. Lo yatch della famiglia Bellezza era proprietà di una società britannica, ma di fatto - dicono in una nota ufficiale i militari della Guardia di Finanza - tale società era riconducibile a Massimo Bellezza e al figlio Federico.

Dalle indagini di polizia giudiziaria, è emerso che lo yatch è stato acquistato tramite “un complesso meccanismo fraudolento posto in essere mediante il ricorso a false fatturazioni funzionali, tra l’altro, a condotte di auto-riciclaggio, attraverso l’interposizione di società straniere”.

Federico Bellezza a Giovani e Ricchi

Nel programma Giovani e Ricchi in onda il 2016 su Rai 2 venivano trattate le storie di quattro ragazzi Under 30 ricchi e, in alcuni casi, veri e propri rampolli di famiglia. Tra i nomi dei concorrenti era anche presente quello di Federico Bellezza.

Proprio durante la sua presentazione prima del programma, Federico Bellezza rispondeva alla domanda “Tu hai capito perché nella vita poche persone fanno i soldi e molte non ci riescono?”, in questo modo:

Sicuramente bisogna uscire dall’immaginario collettivo, presente specialmente in Italia, che per fare i soldi bisogna per forza rubare come pensano in tanti. Invece, per fare i soldi bisogna lavorare duro.

Insomma, un ragazzo dalle idee chiare, ma dall’applicazione delle stesse un po’ opaca.

Nella trasmissione lo si vedeva preparare in valigia i suoi tre Rolex, da portare con sé per un fine settimana a Cannes, in modo da poterli abbinare all’abito che avrebbe indossato.

La vita da influencer

Federico Bellezza, oltre ad aver partecipato a Giovani e Ricchi, ha anche una carriera ben avviata come influencer. Infatti, il rampollo di casa Bellezza non si priva di sfoggiare i suoi averi e il suo stile di vita su Instagram, dove conta circa 38.000 followers.

Sui social, come per tutta la gente ricca, specie per i rampolli di famiglia, Federico si dilettava a sfoggiare foto in barca e in camere di lusso; foto scattate in posti diversi, sintomo del fatto che era solito viaggiare per il mondo.

Ora sia Federico Bellezza che il padre Massimo dovranno affrontare questa controversia inerente allo yatch pagato con proventi che derivano, a detta degli inquirenti, da evasione fiscale. Riuscirà la famiglia Bellezza a uscirne pulita?

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

SONDAGGIO

Fa bene il Governo a vendere ulteriori quote di ENI?

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo