Falso break-out e pin bar fanno crollare Euro/Sterlina

Un ampio falso break-out, accompagnato da una “pin bar” da manuale, creano i presupposti per una netta inversione del trend sul cross Euro/Sterlina

Falso break-out e pin bar fanno crollare Euro/Sterlina

Il binomio falso break-out / rejection candle è senza dubbio il più potente strumento nelle mani dello swing trader per ricercare inversioni del trend durature oppure una ripartenza sprint di una tendenza interessata temporaneamente da un ritracciamento dei prezzi. Seguendo un approccio basato sul mero studio della price action di un grafico, non bisogna però mai dimenticarsi che resta essenziale l’individuazione di un segnale operativo nei pressi di una zona chiave del prezzo (supporti/resistenze orizzontali, lower high, higher low, event area, swing area, etc.). E’ solo così che il segnale individuato avrà grosse chance di trascinare il trade a una vincita.

Per quanto sopra andiamo ad analizzare un case study che considera la summenzionata combinazione fake-out / rejection candle, nella fattispecie il tasso di cambio Euro/Sterlina (EUR/GBP, time frame a 4 ore), che nel mese di febbraio 2018 si è mosso al di sotto dell’area di resistenza posta intorno a 0,8910. A marzo sembra che le cose possano girare al meglio per i compratori del cross, visto che avviene un netto break-out rialzista. Tuttavia il cross incontra ben presto una forte pressione in vendita, soprattutto a contatto con l’area di 0,8950.

Nonostante un pull-back riuscito sull’ex resistenza di 0,8910 (ora supporto), i prezzi saliranno solo per un altro brevissimo periodo: giusto il tempo per evidenziare un netto fake-out accompagnato da un 2 candle rejection. E’ il primo segnale short di un certo rilievo, dopo una fase bullish. Già qui era possibile posizionarsi al ribasso sul cross, sebbene sia in arrivo un nuovo potente segnale bearish: una meravigliosa pin bar che mostra un real body con uno spessore rilevante. Altro segnale short!

Nelle ore successive i prezzi scenderanno definitivamente sotto l’area chiave di 0,8910 e daranno vita a un sell-off importante con approdo sul successivo supporto di area 0,8687. Il binomio falso break-out / rejection candles ha sancito il crollo del tasso di cambio Euro/Sterlina, lasciando i compratori in grande affanno con posizioni rialziste sui top di periodo e costretti a vendere frettolosamente per evitare guai peggiori. Per i sellers, a fronte di un piccolo rischio, era possibile ottenere un beneficio notevole, anche di 4-5 volte superiore al valore di rischio iniziale assunto.

Alla prossima pillola!

Nicola D’Antuono

Iscriviti alla newsletter

Argomenti:

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.