Dove vedere Eurovision 2021: canale, orario e streaming

Fiammetta Rubini

20 Maggio 2021 - 17:37

condividi

Come vedere l’Eurovision Song Contest 2021 in diretta TV e streaming dall’Italia: a che e su che canale seguire le semifinali e la finale in cui si esibiranno i Maneskin.

Dove vedere Eurovision 2021: canale, orario e streaming

Come e dove vedere l’Eurovision 2021 con i Maneskin e quando si esibiscono? Stasera, giovedì 20 maggio, è in programma la seconda delle due semifinali (la prima si è svolta martedì 18 maggio), mentre la finale si terrà sabato 22 maggio. Tutte e tre le serate in Italia sono visibili in diretta sui canali Rai.

Giunto alla sua 65esima edizione, quest’anno l’Eurovision si tiene alla Ahoy Arena di Rotterdam: la città olandese avrebbe dovuto ospitare l’evento già nel 2020, salvo poi annullarlo a causa della pandemia. Il governo olandese ha dato l’ok al pubblico presente con una capacità ridotta all’80% rispetto al solito.

Ecco come seguire l’Eurovision 2021 in diretta tv e streaming: su che canali va in onda, orari e quando è prevista in scaletta l’esibizione dei Maneskin, rappresentanti dell’Italia.

Come vedere l’Eurovision 2021 in Italia

In Italia l’Eurovision Song Contest 2021 sarà trasmesso in diretta dalla Rai in esclusiva su Rai4 (canale 21) e in contemporanea su Rai Radio2.

Le due semifinali di martedì 18 e giovedì 20 maggio vanno in onda a partire dalle 20.45 con commento di Saverio Raimondo ed Ema Stockholma. L’inizio dello show è previsto per le 21.00.

La finale di sabato 22 maggio va in onda in diretta su RaiUno dalle 20.30 (con inizio vero e proprio alle 21.00) con commento di Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio) e in contemporanea su Rai Radio2.

Eurovision 2021 in streaming

Chi non ha un televisore a portata di mano per seguire l’Eurovision 2021 in diretta su Rai4 e RaiUno può optare per lo streaming live su RaiPlay.

Tutti i canali Rai, compresi quelli su cui va in onda l’Eurovisione, sono visibili in streaming online gratuito sulla piattaforma Rai raggiungibile sia da sito web che da app.

In alternativa l’evento è trasmesso in diretta streaming dalle 21.00 anche sul canale YouTube Eurovision Song Contest.

Quando si esibiscono i Maneskin all’Eurovision?

Niente Maneskin alle due semifinali dell’Eurovision: la band italiana vincitrice di Sanremo 2021, in gara con il brano “Zitti e Buoni”(cantato in italiano e leggermente modificato secondo le regole della gara) sarà sul palco solo in finale sabato 22 maggio. Stando a quanto riportato dal sito ufficiale della manifestazione sulla scaletta, i Maneskin si esibiranno nella seconda metà della serata.

Questo perché in gara all’Eurovision 2021 ci sono 39 artisti in rappresentanza di altrettante nazioni. Durante le due semifinali si esibiscono 33 artisti (16 la prima sera e 17 la seconda) e solo 20 di loro qualificano per la finale. Qui dovranno sfidare i cosiddetti “Big Five”, rappresentati da Italia, Paesi Bassi, Francia, Spagna e Regno Unito, ossia i Paesi che hanno accesso diretto alla finale. L’Italia rientra tra i Big Five perché è una delle 3 nazioni che hanno fondato l’Eurovision insieme a Francia e Germania, e perché è tra le prime ad aver supportato economicamente l’Unione europea di radiodiffusione e che tuttora la supportano maggiormente.

Nella semifinale del 18 maggio i Maneskin hanno fatto una breve apparizione sul palco mostrando al pubblico una clip registrata della loro esibizione effettuata durante le prove. Stando ai pronostici, l’Italia si classificherà al secondo posto.

Iscriviti a Money.it