Coronavirus: bambini contagiati a Roma

Chiuso il centro estivo frequentato da una dei due bambini risultati positivi al Covid. Rischio per una cena scolastica in un ristorante vicino a cui hanno partecipato almeno 30 persone.

Coronavirus: bambini contagiati a Roma

Il coronavirus sta colpendo sempre di più bambini e adolescenti. “L’età media dei contagi si è abbassata, attenzione”, ha detto l’assessore alla Sanità nel Lazio Alessio D’Amato dopo il presunto cluster avvenuto in un centro estivo privato a Roma frequentato da decine di bambini in età pre-scolare e durante una cena scolastica.

L’allarme è stato scatenato dalla scoperta di due fratelli positivi, rispettivamente di 5 e 14 anni, che potrebbero aver contagiato anche altre persone in un centro estivo e durante una cena al ristorante per festeggiare la fine dell’anno scolastico. Cena a cui hanno partecipato più di 30 persone, il che significa che il bacino di infetti potrebbe essere molto ampio.

L’Asl ha dato il via all’indagine epidemiologica, con disposizioni di effettuare 1.000 tamponi. Tutti i bambini e i loro genitori sono stati richiamati per essere sottoposti ai test. I due pazienti positivi sono stati portati al Bambin Gesù con la febbre e poi sottoposti a isolamento domiciliare. Le autorità invitano i genitori a non abbassare la guardia e a continuare a rispettare le regole sul distanziamento sociale, evitando comportamenti irresponsabili e occasioni potenzialmente rischiose.

Roma: bambini contagiati, chiusi centro estivo e ristorante

Ci troviamo a Borgata Finocchio, alla periferia est della Capitale. Qui una bambina di 5 anni e suo fratello, di 14, sono arrivati al pronto soccorso con la febbre. Ora sono in isolamento a casa e in buone condizioni di salute.

La piccola aveva iniziato a frequentare la scuola di danza trasformata in centro estivo New Professional Dance. Suo fratello, invece, aveva partecipato a una cena scolastica di fine anno insieme ad almeno altre 30 persone al ristorante Club Le Palme. Sia il centro estivo che il ristorante sono stati chiusi per la sanificazione.

Il bollettino del coronavirus a Roma e nel Lazio aggiornato al 2 luglio 2020 riporta 6 nuovi casi nella Capitale, 11 in totale nella regione e zero decessi.

Argomenti:

Roma Coronavirus

Iscriviti alla newsletter

Money Stories
SONDAGGIO

974 voti

VOTA ORA