Come fare la spesa online (con consegna a domicilio)

Come fare la spesa online: tutti i supermercati e i servizi che abilitano la consegna a domicilio al tempo del coronavirus. Da Amazon a Auchan, Coop, Carrefour, Conad, Esselunga.

Come fare la spesa online (con consegna a domicilio)

Fare la spesa online è un’opzione attiva già da diverso tempo in diversi supermercati in Italia, oltre ad Amazon stesso che permette oltre ai soliti acquisti di procurare cibo e altri beni di prima o seconda necessità comodamente da casa, con consegna a domicilio (servizio più che mai utile vista l’emergenza covid-19).

In Italia non ha ancora preso piede in forma abituale, ma fare la spesa online è possibile con catene di supermercati come Auchan, Coop, Carrefour, Conad, Esselunga e altri servizi.

In tempi straordinari come quelli del coronavirus in Italia, fare la spesa online diventa quindi un’opzione fondamentale se si vuole evitare di andare di persona nei supermercati (cosa che, ricordiamo, si può fare) ed evitare luoghi affollati o la corsa all’ultimo vivere (non c’è nessuna necessità in tal senso, le merci vengono regolarmente consegnate ed esporsi in luoghi affollati può rappresentare più di tutti un rischio di contagio per sé stessi e per gli altri).

Come fare la spesa online: supermercati con consegna a domicilio

Auchan

Catena di supermercati francese sparsa in diverse parti d’Italia, di solito lo trovate nei grandi centri commerciali come ipermercati. Si può scegliere tra diverse modalità di consegna, ma non tutte sono disponibili in alcune zone.

Si può fare la spesa online con Auchan e scegliere di farsi consegnare gli acquisti al proprio domicilio con corriere espresso o con ritiro presso un negozio Auchan. Vengono utilizzati come corrieri TNT Global Extpress, Bartolini, UPS e la consegna si effettua da Corriere a Piano strada in giorni lavorativi compresi tra le 8:30 e le 18:00.

Carrefour

Carrefour permette di fare la spesa online in diverse modalità e con diverse tempistiche. Anche in questo caso la la modalità di consegna a domicilio è valida nelle zone coperte, basta inserire il CAP di riferimento, mentre è possibile fare la spesa online e ritirare presso il Carrefour di fiducia più vicino.

Il sito permette, oltre a una consultazione rapida e pratica della spesa, di sfruttare i punti della fidelity card Pay Back. A causa dell’emergenza coronavirus Carrefour garantisce il miglior servizio possibile ma sottolinea come a seguito del numero eccezionale di richieste potrebbero verificarsi ritardi nella consegna e indisponibilità di alcuni prodotti.

La consegna della spesa verrà effettuata sul pianerottolo davanti la porta e le modalità di pagamento saranno limitate al pagamento online.

Coop

Il servizio di spesa online si chiama EasyCoop e fin dalla pagina d’ingresso richiede il proprio cap di residenza per la verifica della disponibilità alla consegna a domicilio. Attualmente il servizio di spesa online risulta attivo a Roma, in Emilia-Romagna e in Veneto.

L’app mobile per iOS e Android permette di fare la lisa della spesa e delle cose da comprare anche da mobile: per i residenti nel comune di Milano, ma presto anche altrove, c’è il servizio di domicilio per tutti i milanesi over 65 e la consegna di medicinali a domicilio grazie al diverse partnership.

Conad

La spesa online di Conad prende il nome di Al tuo servizio e prevede una serie di step per avere la consegna a domicilio o il ritiro presso il proprio negozio di fiducia degli acquisti effettuati online.

Non tutte le aree sono coperte, possibile verificarlo con l’indirizzo o il cap, ed è anche qui possibile scegliere tra la consegna a casa o il ritiro presso il punto vendita più vicino (mostrato dalla pratica mappa). Si possono accumulare i punti e acquistare anche i libri disponibili in negozio.

Esselunga

Esselunga è stata la prima a scegliere di applicare la consegna gratuita della spesa per tutti gli over 65: la possibilità di consegna si riferiscono al servizio Esselungaacasa.it, dove è possibile inserire il proprio indirizzo di casa o domicilio e verificare la copertura.

Per la prima spesa la consegna è gratuita, si possono accumulare i famigerati punti fragola ed è possibile avere tutto il necessario a portata di click, offerte comprese.

Fare la spesa online su Amazon

Amazon permette di fare la spesa online in modo facile e veloce, nello stesso modo in cui acquisteremmo i nostri normali articoli in promozione o in offerta.

Al servizio si aggiunge Amazon Prime Now, che con 50 euro di spesa permette di sfruttare un buono di 10 euro sul primo ordine e di avere la spesa a casa in tempi ultrarapidi. Attraverso il menu della pagina adibita al servizio è possibile scegliere tra offerte supermercato e in evidenza, per avere accesso rapido a una selezione di prodotti: dalla frutta alla verdura fino ai prodotti gourmet, quelli indicati per la dieta e quelli venduti dai piccoli imprenditori.

Spesa online con Supermercato 24

Supermercato 24 è un marketplace made in Italy per avere la consegna a casa della spesa online in giornata, dietro registrazione e pagamento delle spese di spedizione.

Disponibile via sito e app per iOS e Android, Spermercato24 permette di fare la spesa nei principali supermercati aderenti e di riceverla all’orario richiesto senza alcun costo di consegna se siete clienti over 65. Per il momento l’offerta era destinata ai soli residenti di Milano ma la sua estensione a tutta la penisola sembra inevitabile.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories