Quanto guadagna Cesare Cremonini: stipendio, patrimonio e incassi

Quanto guadagna Cesare Cremonini? Dagli album ai concerti tra stadi e palazzetti: ecco gli incassi del cantante bolognese.

Quanto guadagna Cesare Cremonini: stipendio, patrimonio e incassi

Quanto guadagna Cesare Cremonini? Una domanda che sorge spontanea dopo la recente polemica emersa durante un’ospitata del cantante a “E poi c’è Cattelan”: i numeri che riguardano Cremonini, tra le vendite dei dischi e i concerti che riempiono gli stadi, lasciano facilmente intuire un patrimonio che lo posiziona tra i cantanti più ricchi in Italia.

I guadagni di Cesare Cremonini non sono ovviamente quantificabili con esattezza ma alcuni dati a disposizione permettono di farci un’idea abbastanza precisa sul possibile patrimonio dell’artista emiliano. Ecco cosa sappiamo.

Quanto guadagna Cesare Cremonini

Hanno destato scalpore le parole di Cesare Cremonini sulla colf addetta alle pulizie della propria abitazione. Ospite di Alessandro Cattelan su Sky il cantante ha rivelato, scherzando: “Siccome la pago, le ho cambiato nome il suo nemmeno lo conosco”.

Una frase che non è sfuggita agli spettatori e che ha scatenato una vera e propria bufera sui social, tra critiche e insulti verso un commento poco carino da parte del cantante (che ha poi tentato di mettere una toppa alla questione presentandosi sui social proprio con la stessa colf).

La curiosità circa i guadagni di Cesare Cremonini è da incasellare però al di là di un commento goliardico poco felice. Quasi vent’anni di carriera: dall’inizio con i Lunapop e il successo di ..Squérez? (oltre un milione e mezzo di copie vendute) al percorso come cantautore solista avviato pochi anni dopo.

Un dato emerge dal lontano 2005, quando l’Agenzia delle Entrate subì una violazione del server centrale che portò online le dichiarazioni dei redditi di diversi VIP: all’epoca Cremonini aveva un patrimonio netto di quasi 300 mila euro. Certo, 15 anni dopo il dato è relativo ma è facile supporre un trend positivo per i guadagni di Cremonini (che potrebbe aver facilmente triplicato la cifra emersa all’epoca).

Consideriamo infatti che nel 2005 la carriera da solista era appena agli inizi (due gli album pubblicati nei primi anni, Bagus del 2002 e Maggese tre anni dopo) e il successo della propria produzione musicale è cresciuto con il corso degli anni.

Il successo più recente? È del 2018: il tour negli stadi ha realizzato incassi da record con più di 300 mila biglietti staccati. Il successo di Cremonini è comunque frutto di una lenta salita compiuta grazie alla passione per la musica: dopo una serie di album più di nicchia, il 2018 ha segnato l’anno di consacrazione ad artista pop capace di riempire le grandi arene e di garantire incassi remunerativi.

Non dimentichiamo poi l’esordio con i Lunapop che, complice il successo di alcune vere e proprie hit come 50 Special e Se ci sarai, garantiscono al cantante (e agli ex membri della band) una piccola entrata economica costante nel tempo.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories