Quanto guadagna Alessandro Cattelan? Stipendio, patrimonio e incassi

9 Maggio 2022 - 16:38

10 Maggio 2022 - 15:04

condividi

Alessandro Cattelan è uno dei presentatori più apprezzati della nuova generazione: ecco quanto ha guadagnato in carriera tra talent come X-Factor e i suoi show targati Rai e Sky.

Quanto guadagna Alessandro Cattelan? Stipendio, patrimonio e incassi

Alessandro Cattelan: classe 1980, parlantina affabile e volto ormai apprezzato della televisione italiana. Il conduttore si è fatto strada con una lunga gavetta, culminata con diversi successi tra cui la presentazione di X-Factor su Sky, ma non solo.

Dopo essere approdato alla prima serata di Rai Uno con uno show tutto suo, un privilegio riservato a pochi nel nostro Paese, Cattelan sarà anche uno dei conduttori dell’Eurovision 2022.

Quanto guadagna Cattelan non è del tutto un mistero, anche se le fonti a disposizione sono solo indicative di un patrimonio costruito attraverso le principali emittenti italiane.

Alessandro Cattelan prima del suo approdo alla prima serata dai Rai Uno, ha ricoperto diversi ruoli nel corso della sua carriera nonostante la giovane età (42 anni): dagli inizi su MTV e Mediaset (dove ricopriva il ruolo di inviato a Le Iene) al successo conclamato su Sky, dove ha condotto non solo l’edizione italiana di X-Factor ma anche show originali come E poi c’è Cattelan.

Il suo successo è frutto anche di una spigliatezza e una simpatia che vanno di pari passo alla sua preparazione riguardo i tempi televisivi: proviamo a fare i conti in tasca a uno dei presentatori più conosciuti e apprezzati della nuova generazione.

Quanto guadagna Alessandro Cattelan

Secondo diverse fonti estere, che raccolgono ogni anno il patrimonio netto dei più importanti personaggio del mondo dello spettacolo, Alessandro Cattelan godrebbe di una cifra di tutto rispetto.

Solo nel 2018 Alessandro Cattelan avrebbe accumulato un patrimonio pari a 2 milioni di euro, merito anche non solo di una lunga carriera ma anche dei suoi molteplici ruoli tra conduttore, autore e testimonial.

Non conosciamo con esattezza il cachet fornito da Sky per la conduzione di X-Factor ma, essendo uno dei programmi di punta della pay TV satellitare, possiamo immaginare che si tratti di uno stipendio decisamente significativo.

Alessandro Cattelan: biografia, da MTV alla Rai

Nato e cresciuto a Tortona, Alessandro Cattelan ha esordito fin da giovane all’interno del panorama televisivo musicale italiano. Prima a bordo di VIVA (che diventerà poi All Music) nel 2001, fino a MTV Italia dove dal 2004 ha condotto alcuni dei programmi più famosi del canale come Most Wanted, Viva Las Vegas e TRL - Total Request Live con Giorgia Surina.

A questa esperienza si affiancherà quella di Iena all’interno del noto programma di Italia 1 e nel 2009 è passato in Rai direttamente accanto a Simona Ventura in Quelli che il calcio.

L’anno della svolta è il 2011 con l’arrivo su Sky Italia. Da qui in poi la carriera dell’ex VJ piemontese conosce solo successi accompagnati dall’affetto di un pubblico sempre crescente (merito anche del suo profilo Twitter, che oggi conta più di un milione di follower).

Prima su Sky Sport e poi su Sky Uno, alla conduzione di X-Factor (che ha guidato in pianta stabile da ben 9 edizioni consecutive). Nel 2014 ottiene anche un altro programma, il late night show E poi c’è Cattelan (con il quale vincerà anche il Premio Flaiano per la conduzione). Sky gli affiderà anche i David di Donatello, nel loro breve passaggio su Sky.

Il passaggio in Rai con il one man show Da grande segna la consacrazione definitiva del conduttore, che poi è scelto insieme a Mikae Laura Pausini anche per fare da padrone di casa all’edizione 2022 dell’Eurovision.

Nessun commento

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO