Carte di credito verticali: cambia il modo di pagare con carta e bancomat

16 febbraio 2021 - 12:00 |

Il modo in cui usiamo le carte di credito e di debito sta cambiando in modo rivoluzionario, a partire dal design.

Carte di credito verticali: cambia il modo di pagare con carta e bancomat

Il modo in cui funzionano le carte di credito e di debito sta cambiando radicalmente. Da Mastercard e Visa a Apple Card, le principali aziende stanno modificando l’aspetto delle loro carte, che assumono sempre più un orientamento verticale, o anche detto “portrait”.

Una tendenza presa in prestito dal mondo dei social e delle app più popolari: TikTok e Instagram, solo per dirne due, hanno abituato il mondo a un feed a scorrimento verticale. Un’abitudine che si riflette anche nel modo in cui la maggior parte dei consumatori utilizza le proprie carte di credito, inserendole verticalmente nei lettori o nel caso del “tap-to-pay”.

Insomma, le piattaforme social sono diventate così pervasive nel mondo di oggi da influenzare, silenziosamente, anche il design delle carte di credito. Ecco chi ha già adottato il cambiamento.

PayPal, carte di credito verticali

A ottobre PayPal ha rilasciato le nuove carte di debito e di credito con design verticale per la sua app di pagamento Venmo, e l’azienda stessa ha affermato di aver preso ispirazione dall’orientamento verticale delle app di social media. In un’intervista a Bloomberg Daniela Jorge, vice presidente del design di PayPal, ha detto che “è questo il modo in cui il mondo intero sta pensando ora”.

Carta di credito Venmo

Oltre a PayPal, anche le principali banche si stanno muovendo già in questa direzione: Bank of America, la seconda più grande emittente di carte di debito degli Stati Uniti, è diventata la prima grande istituzione finanziaria a introdurre un design verticale sulle sue carte di debito, mentre Discovery Bank ha già iniziato a offrire carte di credito verticali nel 2018.

Bank of America carta di debito verticale
Fonte foto: Bank of America Corp.

Cambia il modo in cui paghiamo con carta

In Europa la challenger bank scozzese Starling Bank sta introducendo una nuova carta con design verticale. Primo prodotto del suo genere nel Regno Unito, la carta è stata progettata per riflettere il modo in cui le persone usano le carte oggi, in particolar modo per i pagamenti contactless.

Mark Day, direttore artistico di Starling, ha infatti commentato la scelta come “una necessità di essere reattivi ai cambiamenti culturali e tecnologici e adattare ciò che è obsoleto per soddisfare le esigenze emergenti”.

“Le nostre vite sono in gran parte vissute in un ritratto ora, spiega Day, ma anche il modo in cui usiamo i nostri telefoni. Una carta di debito o di credito in verticale riflette il modo in cui usiamo effettivamente le nostre carte oggi”.

Ci aspettiamo che la tendenza continuerà, con sempre più istituti bancari, tradizionali e non, che adotteranno il design verticale per i loro prodotti di pagamento. Anche la versione digitale della carta memorizzata su smartphone, per i pagamenti mobile, assumerà naturalmente la conformazione verticale.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories