Bubbletone: l’ICO è un successo. Al via i test sulla SIM Card senza roaming

L’ICO di Bubbletone ha avuto successo. Ora la società potrà concentrarsi sulla sua rivoluzionaria carta SIM senza roaming.

Bubbletone: l'ICO è un successo. Al via i test sulla SIM Card senza roaming

Bubbletone, piattaforma globale di telecomunicazioni basata su blockchain, ha completato con successo la sua ICO, raccogliendo ben $8,6 milioni.

Tutti gli Universal Mobile Tokens (UMT) saranno rilasciati ai partecipanti della crowdsale entro il 10 luglio.
Presto la società pianificherà il lancio sul mercato di una scheda SIM Bubbletone originale senza roaming che gli sviluppatori stanno già testando attivamente sia negli Stati Uniti che in Europa.

Inoltre, un affiliato di Bubbletone - Baltic Clementvale LTD - ha presentato domanda di ammissione all’International Telecommunications Union (ITU) e ha ricevuto una licenza MVNO. In questo modo la società sarà in grado di creare offerte per i clienti sul mercato europeo dei servizi di telecomunicazione. I titolari di token UMT potranno godere di questi e di molti altri vantaggi innovativi.

Addio costoso roaming

Bubbletone sta risolvendo il problema del roaming ad alto costo per i viaggiatori, eliminando i servizi degli intermediari e consentendo di connettersi alle reti locali senza dover cambiare scheda SIM.

Il progetto riunisce fornitori di servizi mobili, società di servizi specializzate e utenti di dispositivi mobili, che potranno usufruire di comunicazioni di alta qualità a un prezzo ragionevole, senza dover perdere tempo da altri operatori mobili all’arrivo in un altro Paese: grazie alla blockchain, il processo di identificazione del cliente avverrà automaticamente.

Dalla fine di settembre 2017, i creatori del progetto l’hanno presentato a oltre 30 dei più grandi eventi del settore a livello mondiale, tra cui: il Digital Transformation Forum di Nizza, la Coindesk Consensus Conference di New York, l’MVNO World Congress a Madrid, la London Blockchain Week, la 121 Tech Investment a Hong Kong e in molte altre occasioni.

“Avendo fatto da advisor in molte grandi ICO, ho visto il mercato diventare più competitivo mese dopo mese. Rispetto all’inizio dell’anno, ora solo i progetti veramente grandi ce la fanno. Vedo qualcosa di molto positivo per un settore che sta passando alla ICO Generation 2.0. Sono anche felice di vedere che i partecipanti alla crowdsale hanno valutato le prestazioni e la leadership aziendale di Bubbletone contribuendo con $8,6 milioni al progetto,”

ha osservato Joakim Holmer, Advisor di Bubbletone, co-fondatore di allcoinWiki ed ex dirigente senior di Ericsson.

Le partnership

Durante l’ICO la compagnia ha concluso una serie di importanti accordi di partnership. In particolare, ha firmato un accordo di collaborazione con ShoCard, una startup che sta istituendo un sistema di identificazione digitale, codifica e integra i dati personali dell’utente nella blockchain, eliminando il rischio di perdita di dati da parte di terzi.

Un altro accordo è stato firmato con DeHedge, una piattaforma blockchain che copre i rischi degli investimenti in tecnologie decentralizzate e progetti ICO. Bubbletone ha superato con successo tutte le necessarie valutazioni di conformità e ora i suoi clienti hanno l’opportunità di acquisire un numero illimitato di token UMT protetti.

La società ha inoltre concluso un accordo di swap con Kasko2Go - un ecosistema di assicurazione auto basato su blockchain - che offrirà ai conducenti una polizza più economica e alle compagnie assicurative la capacità di identificare i clienti ad alto rischio. Secondo i termini e le condizioni dell’accordo, Kasko2Go ha acquisito token UMT per un valore di US $1 milione, mentre i suoi clienti saranno in grado di utilizzare i servizi di comunicazione mobile internazionale forniti da Bubbletone.

Anders Larsson, consigliere di Bubbletone, ex vicepresidente di Ericsson , e co-fondatore di allcoinWiki, ha osservato:

“Nel secondo trimestre del 2018 abbiamo raggiunto 7,9 miliardi di abbonamenti mobili su 7,6 miliardi di persone sul pianeta. L’85% di tutti i telefoni venduti oggi nel mondo sono smartphone. Il 4G è già più grande di Internet fisso.
Anche con il 5G e l’IoT che entrano in scena, quello che mi entusiasma di più adesso è l’aggiunta di blockchain. Bubbletone sta unendo queste tecnologie e come consulente del progetto non mi ha sorpreso vedere la vendita di token completata con successo nonostante il difficile mercato delle ICO. Sono davvero entusiasta dei prossimi passi!”

I prossimi passi per Bubbletone

La compagnia si sta preparando a quotare i suoi UMT su diversi exchange. Si prevede che i token saranno disponibili su HitBTC e Exrates nel mese di luglio. Essi saranno disponibili anche nella rete decentralizzata di Bancor, che garantisce una liquidità continua per i token.

La componente blockchain della messaggistica di Bubbletone è in fase di sviluppo. Il suo lancio graduale inizierà presto. Bubbletone prevede inoltre di firmare accordi con operatori mobili in tutto il mondo e di concludere una partnership con la piattaforma NDA.

“La nostra tecnologia blockchain è già completamente operativa ed è attualmente sottoposta ai test di carico. Stiamo assistendo a un crescente interesse per il nostro progetto da parte dei più grandi attori globali nel settore delle telecomunicazioni,”

ha affermato il fondatore di Bubbletone Yury Morozov che ha aggiunto:

“L’ICO è stato solo il primo passo. Continueremo a sviluppare attivamente il nostro prodotto, negoziando con i possibili partner e cooperando con gli operatori mobili di tutto il mondo.”

I creatori della piattaforma continueranno a partecipare a eventi chiave sulla blockchain e sulle telecomunicazioni. Il 12 luglio i rappresentanti del team di Bubbletone parleranno della capacità della tecnologia e della loro app in grado di trasformare le telecomunicazioni, il tutto in un incontro con l’International Telecommunication Union (ITU) a Ginevra, a cui parteciperanno i responsabili dei più grandi operatori mobili globali e le autorità regolatrici statali.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su ICO

Argomenti:

Roaming ICO

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.