Breakout trading e strategia del pullback

Non tutti i breakout sono davvero dei breakout… La qualità conta, eccome! Studiare i migliori breakout ed entrare sul mercato con il pullback

Breakout trading e strategia del pullback

Lavorare qualsiasi breakout quando si fa trading può essere molto pericoloso, a causa della possibilità di certo non remota di potersi imbattere in un fake-out. I mercati finanziari sono pieni zeppi di trappole, create ad arte dai cosiddetti large traders: investitori istituzionali che muovono ogni giorno miliardi e miliardi di dollari, in grado di spostare in pochi istanti gli equilibri sul mercato nella consueta battaglia quotidiana tra Tori e Orsi. E’ chiaro, quindi, che prima di fare breakout trading sia necessario individuare quelli che potrebbero essere davvero dei breakout vincenti.

Alcuni tra i più in gamba analisti tecnici, studiosi e trader hanno individuato alcuni pattern in grado di consentire l’individuazione dei migliori breakout sul mercato, ovvero quelli che hanno le maggiori probabilità da un punto di vista statistico di identificare la rottura degli equilibri tra Tori e Orsi. Tra questi spicca l’expansion breakout di Jeff Cooper, che combina le barre ad ampio range alla formazione di un nuovo massimo/minimo a due mesi. In particolare la wide range bar deve essere la più estesa delle ultime 9 sessioni di trading.

A volte, però, alcuni expansion breakout sono difficili da lavorare, a causa dell’eccessiva lunghezza della barra di setup. In questi casi si può valutare la strategia del pullback per individuare un’entrata più confortevole da un punto di vista del rapporto rischio/rendimento, così come mostrato nell’esempio in alto sull’oro. Il time frame giornaliero del gold evidenzia dapprima un expansion breakout e poi una piccola doji bar, che consente l’ingresso con un ordine buy limit in grado di assicurare un guadagno di 2 volte il rischio iniziale nel giro di pochi giorni.

Alla prossima pillola!

Nicola D’Antuono

logo Scuola di Trading

La versione completa delle Pillole di Trading
è disponibile su Scuola di Trading a soli 10€ al mese


Il primo mese è gratuito, iscriviti su Scuoladitrading.it!

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.