Barbara Palombelli, quanto guadagna e chi è: cachet e biografia della conduttrice

25 Febbraio 2021 - 15:35

17 Settembre 2021 - 15:53

condividi

Giornalista e presentatrice, su Mediaset conduce Forum, Lo Sportello di Forum e Stasera Italia. È sposata con Francesco Rutelli, ex sindaco di Roma. Ecco quanto guadagna, stipendio e biografia.

Barbara Palombelli, quanto guadagna e chi è: cachet e biografia della conduttrice

Romana, classe 1953, Barbara Palombelli (foto: Instagram) è un volto storico della televisione italiana. Giornalista, scrittrice, conduttrice televisiva e radiofonica, nota al grande pubblico soprattutto per la conduzione di Forum, è la moglie del politico Francesco Rutelli, ex sindaco di Roma. Dalla loro unione è nato Giorgio, ma la coppia ha adottato altri 3 figli: Serena, Francisco e Monica.

Non tutti sanno, inoltre, che il Presidente della Repubblica Francesco Cossiga, nel 1991, le ha conferito l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana.

Nella sua lunga carriera Barbara Palombelli ha lavorato sia in Rai che in Mediaset, e nel 2021 Amadeus l’ha scelta come co-conduttrice di una serata del Festival di Sanremo. Ma quanto guadagna Barbara Palombelli? Scopriamo di più attraverso il suo ritratto biografico e ripercorrendo la sua carriera.

Chi è Barbara Palombelli: stipendio, guadagni e carriera

Nata a Roma 67 anni fa, Barbara Palombelli è la figlia di Carlo Palombelli, ufficiale di marina, e Manuela Micheli. Prima di quattro figli, Barbara si è laureata in Lettere con una tesi in Antropologia culturale e ha iniziato sin da subito la sua carriera giornalistica, prima in radio e poi in televisione.

Dapprima, infatti, è entrata nella redazione di Rai Radio 2, partecipando alla rubrica Sala F., mentre a distanza di pochi anni, è approdata al giornalismo cartaceo, scrivendo per L’europeo diretto da Mario Pirani e diventando, nel 1980, giornalista parlamentare del settimanale.

La sua carriera è poi proseguita con diverse collaborazioni per altre testate note a livello nazionale: la Palombelli ha lavorato per Il Giornale ed è stata vice caporedattore di Panorama per due anni, per poi diventare inviata speciale del Corriere della Sera. Infine, ha lavorato anche per La Repubblica.

L’esordio in tv si deve a tre partecipazioni importanti: Domenica In, Samarcanda e Se telefondando. La giornalista ha anche condotto la nuova serie de Il gambero. Nel 2003, è co-conduttrice insieme a Ferrara, di Otto e mezzo su La 7.

Dopo le esperienze sulla rete pubblica, Barbara Palombelli è passata a Mediaset, dove ha collaborato per alcune rubriche del TG5 oltre che per Matrix, Pomeriggio Cinque e Mattino Cinque. Dal 2013 Barbara Palombelli è sotto contratto con Mediaset per la conduzione di Forum su Canale 5 e Lo Sportello di Forum su Rete 4, due programmi che l’hanno resa ancora più celebre.

Quest’anno Amadeus l’ha scelta per co-condurre la quarta serata di Sanremo 2021, quella di venerdì 5 marzo.

Quanto guadagna Barbara Palombelli?

Grazie alla carriera giornalistica nel cartaceo, ma soprattutto grazie alle numerose conduzioni e collaborazioni televisive, molti si chiedono a quanto ammonta oggi lo stipendio di Barbara Palombelli.

La giornalista è sempre stata molto riservata sulla sua vita privata e non ha mai lasciato trapelare nulla in merito ai compensi ricevuti dalla Rai o dalla Mediaset.

L’unica indiscrezione è arrivata in occasione di Sanremo: secondo i rumors il cachet di Barbara Palombelli per la co-conduzione di una puntata del Festival sarebbe stato di 25.000 euro. Voce mai confermata né smentita.

Secondo un’indagine di Tv Sorrisi e Canzoni, Barbara Palombelli è la conduttrice televisiva più seguita del 2020, oltre ad essere una grande stacanovista: nei nove mesi considerati nell’indagine (tra il 31 agosto 2019 e il 5 giugno 2020), ha svolto 700 ore in onda. La sua simpatia, unita alla sua bravura, sono le caratteristiche più apprezzate dai telespettatori. Presente sui social, la Palombelli su Instagram è seguita da più di 60mila persone.

Barbara Palombelli e la frase su femminicidio e donne

La Palombelli è finita nella bufera sui social per una frase infelice detta durante una puntata di Forum su donne e femminicidio. “Negli ultimi sette giorni ci sono state 7 donne uccise presumibilmente da 7 uomini. A volte è lecito anche domandarsi: questi uomini erano completamente fuori di testa, completamente obnubilati oppure c’è stato anche un comportamento esasperante e aggressivo anche dall’altra parte? È una domanda che dobbiamo farci per forza, soprattutto in questa sede, in tribunale bisogna esaminare tutte le ipotesi“ ha detto la conduttrice, alzando un polverone di indignazione e stupore sul web anche da parte di personaggi famosi e influencer. La conduttrice non ha risposto agli attacchi, limitandosi a spiegare che “Nella puntata si trattava la causa di una donna aggressiva nei confronti del marito: per chi ha visto la tv il mio discorso era chiarissimo”.

Non è la prima volta che per una frase controversa detta in TV la Palombelli scatena polemiche. Nel 2020 una sua frase della a Stasera Italia è stata considerata dal Codacons razzista nei confronti dei meridionali. “È venuto fuori che il 90% dei morti per coronavirus è nelle regioni del Nord. Che cosa ci può essere stato di più? Comportamenti di persone più ligie che vanno tutte a lavorare?”, le parole della conduttrice. Anche il suo monologo su Luigi Tenco a Sanremo 2021 ha fatto discutere per la lettera scritta dai parenti del cantautore scomparso, contrariati da alcuni aspetti della ricostruzione che la giornalista ha fatto della sua vita e morte.

Iscriviti a Money.it