Tim scatta in Borsa: nuovi passi per la rete unica

Violetta Silvestri

30 Maggio 2022 - 10:02

condividi

Azioni Tim in evidenza oggi in Borsa, sulla scia del memorandum di intesa per dare vita al processo di integrazione per la rete unica. Il titolo balza di oltre il 3%, i dettagli dell’accordo.

Tim scatta in Borsa: nuovi passi per la rete unica

Azioni Tim in rally stamane: il titolo scambia con un rialzo di oltre il 3% dall’apertura delle negoziazioni a Milano.

La società di telecomunicazioni ha pubblicato una nota ufficiale nella quale ha annunciato il raggiungimento di un protocollo di intesa non vincolante per il processo di integrazione delle reti di Tim e di Open Fiber.

Di seguito i dettagli dell’operazione, mentre le azioni Tim balzano del 2,85% alle ore 9.50.

Azioni Tim festeggiano le novità sulla rete unica

Prende una forma più concreta l’iter dell’operazione Tim per la rete unica.

Il 29 maggio, Telecom ha comunicato:

“...CDP Equity (CDPE), società interamente partecipata da Cassa Depositi e Prestiti (CDP), Teemco Bidco S.à.r.l., società lussemburghese controllata da uno o più fondi gestiti da Kohlberg Kravis Roberts & Co. L.P. (KKR), Macquarie Asset Management (Macquarie), Open Fiber e TIM, hanno sottoscritto un protocollo di intesa non vincolante (Memorandum of Understanding, MoU) relativo al progetto di integrazione tra le reti di TIM e Open Fiber...”

Lo scopo è creare un unico operatore delle reti di telecomunicazioni, “non verticalmente integrato, controllato da CDPE e partecipato da Macquarie e KKR”, con lo scopo di diffondere la fibra ottica e le infrastrutture VHCN su tutta l’Italia.

Open Fiber e Tim, come si legge nella nota, sono d’accordo nel separare le attività infrastrutturali di rete fissa da quelle commerciali del gruppo e integrarle nella rete controllata da Open Fiber. In questo modo Tim potrà focalizzarsi in via prioritaria ai servizi di telecomunicazione e trasmissione di dati. I dettagli di tali passaggi sono da definire.

Il comunicato ha anche specificato: “Con la sottoscrizione del MoU non vincolante, le Parti si sono impegnate a negoziare in via esclusiva e in buona fede i termini e condizioni dell’Operazione con l’obiettivo di addivenire alla firma di eventuali accordi vincolanti entro il 31 ottobre 2022.”

Tutti i processi autorizzativi saranno rispettati, così come l’iter autorizzativo della Consob.

Le azioni Tim scambiano a 0,29 euro con un balzo del 2,92% alle ore 10.01.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.