Azioni Mps in rialzo: c’è un interesse di Mediocredito Centrale

Violetta Silvestri

30 Agosto 2021 - 12:48

condividi

Azioni Mps in evidenza a Piazza Affari: il titolo avanza spinto da nuovi rumors sulla vicenda della banca senese. Nello specifico, si parla di un interesse di Mediocredito Centrale: di cosa si tratta?

Azioni Mps in rialzo: c'è un interesse di Mediocredito Centrale

Azioni Mps spinte da nuove indiscrezioni in Borsa: il titolo guadagna oltre l’1% al momento in cui si scrive.

Alla base dell’avanzata ci sono rumors su un possibile coinvolgimento di Microcredito Centrale nella vicenda della banca senese.

Mentre Unicredit è in piena fase due diligence e si aspetta un suo pronunciamento sul reale interesse ad acquisire Monte dei Paschi, l’istituto Microcredito starebbe per entrare nella data room della banca: con quali obiettivi?

In questo scenario, le azioni Mps sono in rialzo e guadagno l’1,43% alle ore 12.25 circa.

Azioni Mps in focus: spunta l’interesse di Microcredito Centrale

Il titolo Monte dei Paschi di Siena viaggia saldamente in territorio positivo in Borsa, rafforzato su indiscrezioni che coinvolgono Microcredito Centrale.

Nel dettaglio, stando ad anticipazioni de ll Sole 24 ore, l’istituto avrebbe un accordo per accedere alla data room della banca senese e valutare l’eventuale acquisto di asset non rientranti nel perimetro di interesse Unicredit.

Una mossa, quest’ultima, importante e ben vista da Mps poiché potrebbe evitare il dissenso dell’Antitrust su una ipotetica acquisizione completa della banca milanese. Nel mirino ci sarebbero sportelli in alcune aree dell’Italia dove la banca di Orcel ha già le sue presenze (la sovrapposizione non è ben vista).

Le indiscrezioni parlano di un Microcedito Centrale interessato a filiali di Sicilia e Puglia, le regioni dove UniCredit ha una presenza sul territorio più massiccia. Non sono esclusi altri interessi su asset eventualmente scartati dall’istituto milanese.

I rumors raccontano di una possibile esclusione di interesse da parte di Orcel per Mps Fiduciaria, Mps Capital Services, il Leasing e il Factoring e il Consorzio Operativo.

Secondo il Corriere della Sera, per esempio, Microcredito Centrale potrebbe acquisire anche il marchio Mps, avviando nel caso nuove attività sotto l’insegna.

In questo scenario futuro e tutto ipotetico, le azioni Monte dei Paschi di Siena sono in aumento, alle ore 12.45 dellì1,12%.

Il tempo offerto dal Mef a Unicredit per le sue valutazioni scade ufficialmente l’8 settembre, ma potrebbe essere prorogato.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.