Azioni Cucinelli in rosso: cosa hanno svelato i conti del primo semestre 2021

Violetta Silvestri

14 Luglio 2021 - 10:43

condividi

Azioni Brunello Cucinelli in primo piano oggi a Milano: il brand del lusso ha pubblicato i conti del primo semestre. Quale reazione a Piazza Affari? Titolo in flessione, ma ricavi in crescita.

Azioni Cucinelli in rosso: cosa hanno svelato i conti del primo semestre 2021

Azioni Cucinelli in evidenza oggi: il brand del lusso ha pubblicato i dati del primo semestre 2021.

Titolo in ribasso, nonostante risultati soddisfacenti, con una crescita evidente del fatturato sia rispetto al 2019 che al 2020. Forte la spinta dalle vendite in Asia.

Le azioni Cucinelli, comunque, inaugurano la seduta in perdita di oltre l’1%.

Azioni Cucinelli in perdita: tutti i numeri del I semestre 2021

Il brand di Cucinelli non spicca il volo in Borsa oggi, nonostante dati economici positivi.

Nel dettaglio, l’azienda nota nel settore lusso Made in Italy, ha evidenziato:

  • ricavi netti: 313,7 milioni di euro, +7,7% a cambi correnti e + +10,0% a cambi costanti rispetto al 30 giugno 2019;
  • ricavi +52,9% a cambi correnti rispetto al 30 giugno 2020;
  • vendite secondo trimestre 2021: valore di 149,1 milioni di euro, +13,8% rispetto al pari periodo del 2019

In confronto con il primo semestre dell’anno pre-pandemico, il 2019, Cucinelli ha riportato una performance degna di nota in Asia: la crescita del fatturato è stata del 19,7%. Buoni risultati anche per l’Europa (+9,2%) e America (+5,1%). In calo, invece, l’Italia con una diminuzione del 7,5%.

Retail (+10,3%) e canale wholesale (+4,9%) in rialzo entrambi.

Tutti positivi i dati del primo semestre 2021 se confrontati con lo stesso periodo 2020, con crescita nei mercati:

  • Asia +49,4%;
  • Europa +43,4%;
  • Americhe +72,4%;
  • Italia +42,1%;
  • retail +61,3%;
  • wholesale +44,6%

Le azioni Brunello Cucinelli si mantengono in territorio negativo, pur assottigliando le perdite: alle ore 10.30 vanno giù dell’1,46%.

Brunello Cucinelli: le aspettative del brand per il 2021

Soddisfazione e ottime aspettative per l’anno in corso da parte di Cucinelli.

Il presidente e direttore creativo del brand di lusso ha commentato:

“Le vendite di questa Primavera Estate 2021 sono state molto buone, e l’inizio della stagione Autunno Inverno 2021 conferma le bellissime sensazioni che già in sede di raccolta ordini avevamo respirato.”

In evidenza anche la cooperazione con il brand Oliver Peoples del gruppo Luxottica, che consentirà alla società di realizzare la prima capsule di occhiali dall’autunno.

Per il secondo semestre 2021, si stima una crescita delle vendite, che dovrebbero aumentare del 20% nell’intero anno rispetto al 2020. Il 2022 è visto con un +10%.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.