AvvisACI, come funziona il nuovo servizio per gli automobilisti

AvvisACI è il servizio dell’Automobile Club d’Italia con cui gli automobilisti possono monitorare da smartphone e computer le pratiche relative ai propri veicoli. Scopriamo come funziona.

AvvisACI, come funziona il nuovo servizio per gli automobilisti

Quando pagare il bollo e come scoprire a che punto è la trascrizione dell’atto di vendita? Il portale ACI consente di avere il controllo sulla propria auto e sulle pratiche ad essa relative, ma da oggi gli automobilisti possono ricevere le informazioni direttamente sul proprio smartphone.

Dopo il Portale dell’Automobilista, l’Automobile Club d’Italia ha lanciato il serivizio AvvisACI, che invia agli utenti le comunicazioni in tempo reale sulle proprie pratiche via email o SMS, per rimanere costantemente informati.

AvvisACI, come funziona il servizio

Per accedere al servizio bisogna registrarsi sul sito aci.it, e scaricare l’app ACISpace sul proprio smartphone. Dopo aver identificato i propri veicoli, anche dal codice fiscale, è possibile visualizzare tutte le informazioni su di essi.

Le comunicazioni arrivano direttamente dal Pubblico Registro Automobilistico, e riguardano ad esempio:

  • Iscrizione di immatricolazione
  • Trascrizione dell’atto di vendita da parte dell’acquirente
  • Iscrizione del fermo amministrativo da parte di un Agente della riscossione
  • Cancellazione del fermo amministrativo
  • Radiazione da parte dell’Autodemolitore che ha avuto in consegna il veicolo per la demolizione
  • Radiazione per definitiva esportazione all’estero
  • Perdita di possesso del veicolo e rientro in possesso.

AvvisACI anche per evitare truffe

Oltre a consentire di vedere in tempo reale gli errori sulle pratiche, dal PRA possono arrivare anche comunicazioni utili ad evitare truffe: ad esempio su intestazioni false, clonazioni e altre pratiche con finalità fraudolente.

AvvisACI è un servizio completamente gratuito di ACI come il Portale dell’Automobilista, che vanta centinaia di migliaia di iscritti, e fino ad oggi ha visto iscriversi più 32mila utenti con un numero di oltre 26mila notifiche attivate.

Per tutti gli iscritti al servizio è prevista l’opzione di cancellare l’utenza gratuitamente e in qualsiasi momento.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Auto Nuove

Argomenti:

Auto Nuove Bollo auto

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.