Assunzioni Poste Italiane 2015: requisiti e come presentare la domanda

Rosaria Vincelli

30 Settembre 2015 - 16:54

condividi

Nuove assunzioni anche per diplomati: Poste Italiane cerca postini e laureati in tutta Italia. C’è tempo fino al 30 settembre. Ecco i requisiti e come presentare la domanda.

Assunzioni Poste Italiane 2015: requisiti e come presentare la domanda

Tornano anche nel 2015 le opportunità di lavoro presso Poste Italiane Spa.
Poste Italia offre nuove assunzioni per postini e laureati da impiegare con un contratto a tempo determinato a partire da novembre 2015.

Per le assunzioni di postini di Poste Italiane di solito si parla di un contratto di lavoro con una durata dai 3 ai 4 mesi, quindi il contratto di verrà assunto grazie alle nuove assunzioni di Poste Italiane dovrebbe riguardare la stagione invernale.

Ad essere interessati alle nuove assunzioni di Poste Italiane sono sia i Diplomati che i Laureati in tutta Italia, anche senza esperienza.

Per partecipare alle assunzioni di Poste bisognerà rispettare la scadenza del 30 settembre, data entro la quale deve essere presentata la domanda per via telematica.

Assunzione Poste Italiane: requisiti per candidarsi
Secondo quanto riportato sul sito di Poste Italiane sono diverse le posizioni aperte presso le numerose sedi sparse sul territorio nazionale e quindi diversi i requisiti richiesti.

Per le posizioni dell’area Marketing:

  • laurea in discipline economiche con voto non inferiore a 102/110;
  • certificato medico di idoneità al lavoro (rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante);
  • patente di guida.

Per candidarsi alla posizione di postino:

  • diploma superiore con voto non inferiore a 70/100;
  • patente di guida;
  • idoneità alla guida del motomezzo aziendale (solitamente è il motorino Piaggio liberty 125 cc);
  • certificato medico di idoneità al lavoro.

Assunzione Poste Italiane: come candidarsi
Gli interessati entro il 30 settembre 2015 possono inviare il proprio curriculum vitae tramite la sezione “Lavora con noi” sul sito di Poste Italiane in risposta alle posizioni aperte od inviando una candidatura spontanea (Poste Italiane raccoglie periodicamente candidature per diverse figure professionali da reclutare).

I candidati ritenuti idonei saranno contattati dalla Società SHL, che gestisce per Poste Italiane le selezioni, attraverso una email contenente un link per svolgere un test online che costituisce la prima fase di selezione.
La seconda fase, a cui possono accedere solo coloro che hanno superato il test online, consiste in un colloquio.

Le sedi lavorative sono elencate sul sito di Poste Italiane abbinate alle singole posizioni aperte.

Poste italiane S.p.A. è una delle più importanti società italiane di servizi e si occupa della gestione del servizio postale e della corrispondenza nel nostro Paese. E’ una società per azioni, il cui capitale è detenuto al 100% dallo Stato italiano tramite il Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Iscriviti a Money.it