Analisi azioni: Amplifon vola su nuovi massimi storici e continua il suo trend rialzista pluriennale

Amplifon segna nuovi massimi in apertura, poi prese di profitto nel pomeriggio ma prosegue il trend rialzista pluriennale

Analisi azioni: Amplifon vola su nuovi massimi storici e continua il suo trend rialzista pluriennale

Amplifon si avvia verso una chiusura di seduta sui massimi assoluti. Per la prima volta nella sua storia il titolo della società milanese ha superato la soglia dei 18 euro euro per azione. Il quadro tecnico di Amplifon, su tutti i timeframe è costruttivo.

Il trend è rialzista da ormai quasi 5 anni, nasce dopo la rottura della resistenza chiave segnata a 4,68 euro che aveva frenato la risalita dei prezzi dopo la grande recessione del 2008. A livello mensile il trend è confermato da un momentum sempre più forte come si può notare con i più comuni indicatori come l’RSI.


Amplifon, grafico settimanale

A livello settimanale è importante evidenziare la trendline supportiva visibile collegando i minimi segnati a dicembre 2016 con i minimi segnati successivamente a marzo di quest’anno. La media mobile semplice a 50 periodi, sul time frame weekly ha accompagnato i prezzi funzionando da supporto dinamico di concerto con la trendline precedentemente menzionata.

Nel breve periodo, collegando il minimo segnato a febbraio a 12,66 del corrente anno al minimo toccato a fine maggio a 14,67 si ottiene una trendline supportiva di maggior valenza da tenere a mente qualora i prezzi dovessero tornare più in basso.


Amplifon, grafico giornaliero

Il livello statico a 16,73 euro, in questo momento, rimane la linea di demarcazione nel brevissimo periodo tra venditori e acquirenti, anche alla luce del vigoroso impulso rialzista disegnato oggi. È importante considerare il gap lasciato scoperto stamattina a 17,49 – 17,95 euro, considerando anche gli indicatori di momentum appena arrivati sulla soglia di Ipercomprato.

Da monitorare sul grafico giornaliero la media mobile semplice a 20 periodi come supporto dinamico ora transitante sul gap lasciato aperto stamane e la trendline visibile collegando il minimo a 16,57 euro e quello successivo a 16,91 euro.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su Amplifon


Elaborazione Ufficio studi Money.it

Long sul punto d’appoggio a 18 euro avrebbe primo target a 19,65 euro e finale a 20,50 euro. Il primo livello si può ottenere estendendo al rialzo la figura grafica di congestione in formazione dal 6 giugno scorso, mentre il secondo attraverso la proiezione rialzista del cuneo costruito sul weekly chart con i massimi e minimi crescenti disegnati nel 2017 e 2018. Stop loss dell’operazione così strutturata a 16,70 euro.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Amplifon SpA

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.