Amazon assume fino a 100 nuovi magazzinieri e autisti: ecco dove

Amazon, fino a 100 assunzioni nel nuovo centro di distribuzione aperto nell’hinterland milanese. Si cercano magazzinieri e autisti.

Amazon assume fino a 100 nuovi magazzinieri e autisti: ecco dove

Amazon continua nella ricerca di personale in Italia: il colosso americano è pronto ad assumere 100 persone per il nuovo deposito di smistamento appena inaugurato a Peschiera Borromeo, in provincia di Milano. Un edificio che guarda anche all’ambiente: il rinnovamento del sistema elettrico dell’edificio, infatti, ha permesso la completa sostituzione degli impianti tecnologici - mentre i vecchi sistemi a gas utilizzati per la climatizzazione sono stati sostituiti da pompe di calore - e questo ha portato al conseguente miglioramento dell’efficienza energetica della struttura.

Ma l’apertura di questo nuovo centro di smistamento avrà vantaggi anche sul mercato del lavoro locale.

D’altronde nuove opportunità di lavoro, specialmente in questo periodo, sono sempre ben gradite; Amazon continua con il suo programma di espansione in Italia e grazie al nuovo deposito di 11 mila metri quadrati aperto nell’hinterland milanese è in programma l’assunzione di ben 100 persone.

Nel dettaglio, le assunzioni di Amazon Italia riguarderanno due diversi profili professionali: 30 persone, infatti, saranno inquadrate come operatori di magazzino e saranno impiegate nelle operazioni di smistamento, mentre gli altri 70 tra i fornitori di servizi di distribuzione dei pacchi. Non tutte le assunzioni saranno avviate in questi mesi, ma l’obiettivo è di completarle il prima possibile.

Per questo tipo di selezione Amazon si è rivolto ad Adecco; è questa agenzia per il lavoro ad occuparsi, almeno per il momento, della preselezione dei candidati ed è a loro che dovete sottoporre il vostro CV per poter partecipare all’iter di selezione.

Amazon assume operatori di magazzino: i requisiti

Adecco Italia S.p.A. ha comunicato l’avvio delle ricerche per magazzinieri per conto di Amazon Italia. La risorsa si occuperà delle attività di ricezione, smistamento e stoccaggio della merce nel rispetto delle procedure di sicurezza e qualità.

L’offerta di lavoro è rivolta a coloro che hanno una minima esperienza in magazzino, o anche nel settore della Grande Distribuzione Organizzata come:

  • addetti alla vendita;
  • rifornimento di scaffali;
  • picking.

È anche richiesta la conoscenza a livello base dei principali strumenti informatici; è bene sottolineare poi che saranno presi in considerazione i soli candidati automuniti.

Visto l’orario di lavoro è necessaria la disponibilità a lavorare di notte. Completano il profilo la predisposizione al lavoro in team, la flessibilità e la puntualità.

Per il momento si parla di un solo magazziniere ma come già detto complessivamente per il nuovo centro di smistamento se ne dovranno reclutare 30. Il contratto per adesso è di somministrazione a tempo determinato.

Amazon: in arrivo offerte di lavoro anche per autisti

Inoltre, con l’entrata in funzione del deposito di smistamento Amazon di Peschiera Borromeo sono in arrivo anche opportunità di lavoro per autisti.

Nel dettaglio, come si legge in una nota dell’azienda, sono autorizzati i fornitori dei servizi di consegna di Amazon ad assumere oltre 70 autisti a tempo indeterminato che ritireranno gli ordini dal deposito e li consegneranno ai clienti finali in Lombardia.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories