Allarme FMI su Italia: rischio contagio è reale

Secondo il FMI l’Italia rischia di contagiare il resto dell’Europa: turbolenze finanziarie in arrivo per l’intero Vecchio Continente?

Allarme FMI su Italia: rischio contagio è reale

Secondo il Fondo Monetario Internazionale il rischio di contagio dall’Italia al resto dell’Europa non è più un’eventualità così remota.

Nel suo Regional economic outlook il FMI ha espresso particolare preoccupazione verso le economie più fragili del Vecchio Continente, le più esposte alle turbolenze finanziarie che potrebbero decidere di valicare i confini del Belpaese e di estendersi altrove.

Come ha fatto notare la stessa organizzazione, fino ad ora le tensioni sui Btp sono state contenute ma il futuro tutto questo potrebbe cambiare in virtù di diversi elementi che offuscheranno il quadro generale:

“La consistente incertezza e il contagio derivante da future tensioni potrebbero risultare notevole, soprattutto per le economie con i fondamentali macroeconomici più deboli e con uno spazio fiscale limitato”.

FMI su Italia: occhio ai rendimenti

L’allarme del Fondo Monetario Internazionale si è diretto prevalentemente sui titoli di Stato nostrani, i cui rendimenti sono saliti sui massimi di 4 anni a causa delle difficoltà incontrate già nella formazione dell’esecutivo. Per il momento però, ha ribadito l’istituzione di Washington, le conseguenze sugli altri mercati sono state limitate.

Per quest’anno il FMI ha stimato una crescita dell’1,2%, un tasso che scivolerà all’1,0% nel 2019 e allo 0,9% nel 2020. Per l’Eurozona, invece, le stime di crescita sono rispettivamente del 2% per il 2018 (dal 2,3% precedente), delll’1,9% (dal 2%) per il prossimo anno, e dell’1,7% nel 2020.

La bilancia dei rischi è ora orientata al ribasso secondo il fondo e non soltanto nel breve termine.

“L’escalation delle tensioni commerciali, e il restringimento delle condizioni finanziarie globali potrebbero pesare sugli investimenti e di conseguenza sulla crescita.”

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Italia

Argomenti:

Italia FMI

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.