Rublo russo (RUB)

Rublo russo (RUB)

Il rublo russo è la valuta ufficiale della Russia. Nel forex, il tasso di cambio del rublo russo più diffuso è USD/RUB, il rapporto tra la valuta russa e il dollaro USA.
Il codice ISO identificativo del rublo russo è RUB, mentre il simbolo di riferimento è руб, in alfabeto cirillico.

Di seguito sono disponibili la storia e la informazioni utili sul rublo russo, oltre ad analisi, notizie e previsioni sulla valuta ufficiale della Russia.

Storia del rublo russo
Il rublo russo è la valuta ufficiale della Russia da circa 500 anni.
La moneta, nel corso della sua storia, è stata utilizzata da diversi paesi. Inoltre, esistono varie versioni del rublo russo a causa dei molti cambiamenti di valutazione subiti durante gli anni.

Rublo russo in sintesi

Nome: Rublo russo
Simbolo: руб, centesimi (kopek): к
Cambio più diffuso: USD/RUB
Monete: руб1, руб2, руб5, к.10, к.50 (rare: руб10, к.1, к.5)
Banconote: руб50, руб100, руб500, руб1000, руб5000 (rare: руб10, руб5)
Banca centrale: Bank of Russia
Sito internet: www.cbr.ru
Paese usufruitore: Russia, Tagikistan, Abcasia, Ossezia del Sud

Rublo russo (RUB), ultimi articoli su Money.it

Il punto Forex del 21 febbraio: Dollaro Usa resta forte

Pubblicato il 21 febbraio 2019 alle 17:50

La giornata di oggi è stata caratterizzata da una sostanziale predominanza del biglietto verde nei confronti delle principali valute mondiali. Spicca la debolezza del Dollaro australiano

Valute emergenti: cos’è cambiato negli ultimi sei mesi?

Pubblicato il 19 novembre 2018 alle 07:00

Il 2018 è stato un anno molto impegnativo per le valute emergenti, specialmente nella stagione estiva dove gli operatori hanno dovuto fare i conti con l’aumento della volatilità. L’ufficio studi di Money.it ha fatto il punto sulla situazione a distanza di sei mesi dall’ultima volta

|