Spread

Con il termine spread nel linguaggio finanziario si indica la differenza che vi è tra domanda e offerta.
Lo spread può essere definito anche come la differenza tra bid e ask.

Negli ultimi anni con il termine spread si indica spesso il differenziale tra i tassi d’interesse che pagano dei titoli di debito italiani e gli omologhi tedeschi con pari durata.

La Germania è considerata dagli operatori il Paese più affidabile dell’Eurozona, nel ripagare i sottoscrittori delle sue emissioni obbligazionarie. Lo spread è dunque un utile indicatore per capire qual è il grado di fiducia degli investitori sulla rischiosità di un’emittente di debito.

Quando si parla di spread ci si riferisce alle differenze di rendimento sul mercato secondario, cioè sui segmenti Mot e Mts di Borsa Italiana. Sul secondario è attiva anche la Bce, prima con l’Smp (Securities markets program) e il nuovo Omt.

Spread, ultimi articoli su Money.it

Italia: in vista del Country Report occhi puntati su spread e BTp

Settimana decisiva per il Belpaese: mercoledì verrà pubblicato il Country Report della Commissione UE, mentre il giorno successivo sarà la volta della riunione della BCE. Titoli di Stato italiani e spread BTp-Bund sotto la lente degli investitori. Cosa aspettarsi?

Elezioni europee: Atene meglio di Roma per i mercati finanziari

La prospettiva di nuove elezioni nel Paese ha spinto il rendimento della carta greca sui minimi assoluti dal 1998. Una notizia che però rischia di mettere in difficoltà l’Italia, visto che il premio richiesto dagli investitori per indirizzare soldi verso Atene anziché verso Roma si sta accorciando, anzi, in una sola notte si è praticamente dimezzato

BTp future post elezioni UE: ecco cosa dice l’analisi tecnica

All’indomani delle elezioni europee 2019 gli investitori guardano con grande attenzione i mercati finanziari. Il future sul titolo di Stato decennale italiano ha recentemente testato una trendline ascendente di lunghissimo periodo che potrebbe portare ad uno storno delle quotazioni. Ecco i livelli da monitorare secondo l’analisi tecnica

|