Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi è un politico ed imprenditore italiano, nominato cavaliere del lavoro nel 1977.

Ha iniziato la sua attività imprenditoriale nel campo dell’edilizia, nel 1975 ha fondato la società finanziaria Fininvest e nel 1993 la società di produzione multimediale Mediaset (MS).
Nel 93 ha fondato inoltre il movimento di centrodestra Forza Italia, confluito poi nel 2008 ne Il Popolo della Libertà per poi ritornare ad essere autonomo a seguito dello scioglimento del progetto politico unitario nell’ottobre del 2013.

Eletto alla Camera dei Deputati nelle elezioni politiche del marzo 1994, viene confermato nelle successive legislature. Ha ottenuto quattro incarichi da Presidente del Consiglio: il primo nella XII legislatura (1994), due consecutivi nella XIV (2001-2005 e 2005-2006) ed infine nella XVI legislatura dal 2008 al 2011.

A seguito di una condanna passata in giudicato per frode fiscale, il 27 novembre 2013 è stato dichiarato decaduto dalla carica di senatore. Vista la retroattività della legge Severino, Berlusconi non si è potuto candidare alle elezioni del 4 marzo 2018.

Secondo Forbes, Silvio Bersulsconi e famiglia hanno un patrimonio stimato di 8 miliardi di dollari al 19/04/2018.
Secondo i dati del 2017, Berlusconi è il quinto uomo più ricco d’Italia e il 188° uomo più ricco del mondo.

Silvio Berlusconi, ultimi articoli su Money.it

Berlusconi sta male? Per l’avvocato le condizioni di salute sono peggiorate

Alessandro Cipolla

30 Novembre 2020 - 14:57

Berlusconi sta male? Per l'avvocato le condizioni di salute sono peggiorate

Dopo aver superato il Covid, alla ripresa del processo Ruby Ter stando alle parole dell’avvocato di Silvio Berlusconi il leader di Forza Italia avrebbe avuto negli ultimi giorni “una ulteriore forma di ingravescenza”, con i dottori che gli avrebbero consigliato il riposo assoluto domiciliare.

Berlusconi, è “guerra” con Salvini: lo aspettano Calenda e Renzi per un nuovo Centro?

Alessandro Cipolla

19 Novembre 2020 - 12:57

Berlusconi, è “guerra” con Salvini: lo aspettano Calenda e Renzi per un nuovo Centro?

Matteo Salvini ha accusato Silvio Berlusconi di inciuciare con la maggioranza, con Lega e Fratelli d’Italia che in commissione hanno votato contro l’emendamento salva-Mediaset: un atto di guerra per l’ex premier, con Forza Italia che adesso potrebbe guardare al duo Calenda-Renzi per costruire un nuovo Centro.

Governo-Berlusconi, l’inciucio è fatto nel silenzio dei 5 Stelle

Alessandro Cipolla

16 Novembre 2020 - 11:01

Governo-Berlusconi, l'inciucio è fatto nel silenzio dei 5 Stelle

Forza Italia è pronta a offrire collaborazione al governo in vista della legge di Bilancio e intanto Silvio Berlusconi incassa la norma anti-Vivendi che salva Mediaset, ma sulla questione nessun riferimento da parte dei 30 relatori degli Stati generali del Movimento 5 Stelle.