Settore energetico

Petrolio WTI: il Death cross è un segnale affidabile?

Nell’ultima ottava il derivato del WTI è stato al centro dell’attenzione degli operatori dei mercati finanziari per il verificarsi di un noto segnale ribassista, monitorato attentamente anche dai gestori istituzionali: il Death cross. Quanto è affidabile questo segnale?

Borsa Italiana: Saipem sigla accordo da 4 miliardi di dollari

La controllata dell’Eni ha firmato un accordo con Thai Oil Public Limited Company per l’espansione della raffineria di Sriracha. In consorzio con Petrofac e Samsung, Saipem attuerà lavori per produrre carburanti di qualità superiore e aumentare la capacità produttiva della raffineria

Eni: accordo con Libia e BP, ricomincia esplorazioni

Grazie alla lettera di intenti firmata in data odierna, Eni si è guadagnata la possibilità di operare in tre aree esplorative della Libia, acquistando il 42,50% dell’EPSA di BP. L’obiettivo è quello di avviare in tempi rapidi le attività di produzione ed esplorazione in tali zone

Aim Italia: Elettra Investimenti spicca il volo

Le azioni della quotata di Latina registrano un rialzo a doppia cifra: merito di un nuovo contratto in tema di risparmio energetico e del successo dell’ultimo progetto in tema di mobilità sostenibile.