Legge di Bilancio 2020

Controlli Agenzia delle Entrate, boom di incassi per lo Stato. Dal 2020 sarà ancora peggio

Pubblicato il 6 dicembre 2019 alle 15:53

Secondo il Bollettino delle entrate tributarie pubblicato dal MEF, da gennaio a ottobre lo Stato ha incassato quasi 10 milioni di euro grazie ai controlli dell’Agenzia delle Entrate. Dal 2020 entreranno in vigore a pieno regime risparmiometro e (forse) evasometro anonimizzato, con controlli più serrati per i contribuenti.

Robin Tax: cos’è, chi paga e perché rischia di essere incostituzionale

Pubblicato il 6 dicembre 2019 alle 15:39

Robin Tax in Legge di Bilancio 2020: cos’è e chi paga la nuova addizionale Ires che tanto sta facendo discutere? Ad esserne colpiti i concessionari di servizi pubblici, con possibili aumenti per i contribuenti. C’è però il rischio che l’addizionale sull’imposta societaria sia incostituzionale, secondo un principio espresso dalla Corte nel 2015.

Evasione fiscale colf e badanti, come avvengono i controlli del Fisco

Pubblicato il 5 dicembre 2019 alle 16:57

Evasione fiscale colf e badanti, controlli del Fisco sempre più serrati sui lavoratori domestici. I controlli della Guardia di Finanza partono dai dati in possesso dell’INPS, per passare a quelli a disposizione dell’Agenzia delle Entrate, per individuare chi non dichiara i redditi percepiti ma fruisce di prestazioni sociali agevolate.

L’aumento IVA è solo posticipato: la stangata del 2021

Pubblicato il 5 dicembre 2019 alle 14:37

L’aumento dell’IVA è stato scongiurato dalla Legge di Bilancio 2020, mentre per il 2021 è previsto l’innalzamento delle aliquote, sia ridotta che ordinaria. Il risultato è una stangata sui consumatori da oltre 500 euro.

Lotteria degli scontrini: sanzioni addio, il cliente diventa la spia del Fisco

Pubblicato il 3 dicembre 2019 alle 12:03

Lotteria degli scontrini, cancellate le sanzioni per chi non si adegua e per i commercianti che rifiutano di comunicare il codice per la partecipazione. Il testo del Decreto Fiscale 2020 introduce una novità importante: sarà il cliente a poter segnalare l’esercente all’Agenzia delle Entrate, con il conseguente rischio di controlli.