Bundesbank

Bundesbank

La Deutsche Bundesbank è la Banca Centrale della Repubblica Federale Tedesca nata nel 1957.

La Bundesbank è il membro più influente del SEBC data la sua solidità e il suo prestigioso passato. La Banca centrale europea (BCE) è stata creata prendendo a modello proprio la Bundesbank. Sia la Deutsche Bundesbank che la BCE hanno sede a Francoforte sul Meno.

Bundesbank, ultimi articoli su Money.it

Se la Bundesbank minimizza l’inflazione, è il caso di preoccuparsi. E rileggere Sun Tzu

Mauro Bottarelli

22 Maggio 2021 - 13:00

Se la Bundesbank minimizza l'inflazione, è il caso di preoccuparsi. E rileggere Sun Tzu

Nel suo ultimo report, la Banca centrale tedesca definisce «temporanea e di impatto limitato» la dinamica dei prezzi, ora attesa al 4% per fine anno e al massimo di sempre nel dato alla produzione del PMI. Sindrome di Weimar finalmente superata? Più facilmente, dissimulazione. Perché la price action del Bund e i trend del suo free float parlano la lingua di un Qe che ha cancellato il premio di rischio. E gonfiato la bolla immobiliare

I numeri di Cottarelli smascherano il bluff di Draghi. E paiono «assolvere» Karlsruhe

Mauro Bottarelli

29 Marzo 2021 - 14:33

I numeri di Cottarelli smascherano il bluff di Draghi. E paiono «assolvere» Karlsruhe

I dati parlano chiaro: la seconda e terza ondata potrebbero frenare il Pil al 3,5% di crescita nel 2021, mentre il deficit potrebbe raggiungere il 10,2% del prodotto interno lordo, circa 175 miliardi. La salvezza? L’Europa coprirebbe interamente il deficit e assorbirebbe quasi metà del fabbisogno lordo di finanziamento - un palese finanziamento diretto dei conti pubblici in violazione dei regolamenti.

BCE, perché il PEPP è costretto a sperare nell’effetto Biden

Mauro Bottarelli

11 Marzo 2021 - 17:49

BCE, perché il PEPP è costretto a sperare nell'effetto Biden

Christine Lagarde ha giocato in difesa, annunciando l’aumento del ritmo di acquisti - dopo due settimane di netto rallentamento - ma non citando mai un’ipotesi di controllo sulla curva dei rendimento, né soprattutto l’aumento dei controvalori attraverso l’utilizzo integrale dell’envelop. Di fatto, ancora il minimo sindacale. Ma l’inflazione, per quanto derubricata a «temporanea», sarà attorno al 2% già a fine anno.

Coronavirus: Weidmann (BundesBank), no a nuove misure della BCE

Luca Fiore

28 Febbraio 2020 - 15:37

Coronavirus: Weidmann (BundesBank), no a nuove misure della BCE

Da sempre conosciuto per essere il maggiore esponente del partito dei falchi in seno alla BCE, il presidente della Bundesbank, Jens Weidmann, ha detto che nelle condizioni attuali nuove misure espansive non sono necessarie.