Serie A 2022/23: Tim rinnova l’offerta per avere l’abbonamento Dazn a prezzo scontato

Redazione Tecnologia

28 Giugno 2022 - 14:17

condividi

La proposta di TimVision consente di guardare calcio e sport gratis fino al 31 agosto: dal giorno successivo l’abbonamento costerà 19,99 euro al mese fino al 1° settembre 2023. Ecco tutti i dettagli.

Serie A 2022/23: Tim rinnova l'offerta per avere l'abbonamento Dazn a prezzo scontato

Per tutti i tifosi di calcio sia della Serie A che della Serie B arriva una notizia molto importante. Tim ha infatti deciso di rinnovare l’offerta che permette di acquistare Dazn a prezzo scontato in vista della stagione calcistica 2022/23. Se da una parte Dazn ha svelato un nuovo listino che prevede un prezzo base da 29,99 euro al mese, con piano standard, e un piano plus da 39,99 euro al mese, Tim si spinge ancora oltre.

Dopo l’offerta scaduta in prima istanza nella giornata di sabato 25 giugno, sarà quindi possibile fino al prossimo 30 luglio accedere a un’offerta di TimVision che propone calcio e sport gratis fino al 31 agosto 2022. Dopo di che, dal 1° settembre, si pagherà 19,99 euro al mese per il primo anno e, infine, 29,99 euro al mese dal 1° settembre 2023. Il costo di attivazione corrisponde a 19,99 euro (in promozione a 9,99 euro per i clienti già in possesso del TimVision Box).

TimVision: oltre alla Serie A di Dazn, ci sarà anche la Champions League

Costo di attivazione (da sostenere una sola volta): 19,99€, in promozione a 9,99€, per i clienti già in possesso del TIMVISION Box”, si legge del resto sul sito della piattaforma. In più, oltre alla presenza di Dazn, l’abbonamento prevedrà anche Infinity+ di Mediaset: un pacchetto che contiene 12 partite della Uefa Champions League a eccezione di tutti i match in esclusiva su Amazon. Un’offerta vantaggiosa considerando, per l’appunto, il nuovo listino di Dazn che, come detto, prevede un piano standard da 29,99 euro al mese e un piano plus da 39,99 euro al mese.

Prova Amazon Prime Video gratis

In alternativa è presente, a un prezzo superiore, l’offerta TimVision Gold (con Disney+ e Netflix): 10 euro al mese fino al 31 agosto 2022, poi 30,99 euro al mese per il primo anno e, infine, 45,99 euro al mese a partire dal 1° settembre 2023. In questo caso, oltre a DAZN e Infinity, sono presenti anche Disney+ e Netflix.

Tim e Dazn: la concorrenza sul campo della Serie A

Non solo, come è ovvio, il prezzo incide. Ma è proprio su questo tema che Tim punta per spostare i clienti verso di sé e non verso Dazn, la piattaforma con la quale nel frattempo sta cercando di rivedere al ribasso il prezzo del minimo garantito (340 milioni all’anno) come contropartita l’esclusiva della app Dazn sul set top box TimVision.

C’è comunque da sottolineare il fatto che, per il doppio dispositivo con Tim, valgono le stesse regole di Dazn: chi fa l’abbonamento non potrà più condividerlo con un IP diverso. L’attivazione può essere effettuata direttamente sul sito web di Tim o tramite il 187. Per tutte le condizioni vi rimandiamo direttamente ai canali ufficiali dell’operatore telefonico.

Le polemiche sull’aumento dei prezzi da parte di Dazn

Pochi giorni fa la Lega Serie A ha comunicato i criteri di scelta delle partite da parte di Dazn e Sky. Dopo la presentazione dei calendari della Serie A, dove si è tornato a parlare dei nuovi prezzi della piattaforma di OTT, è stato così decretato che anche nella stagione che sta per cominciare Dazn manterrà il diritto a trasmettere tutte e dieci le partite, mentre Sky trasmetterà in co-esclusiva tre match a giornata. La programmazione completa sarà naturalmente scelta ogni 10 giorni e comunicata attraverso i canali classici.

Negli ultimi giorni si è a lungo parlato dell’aumento dei nuovi prezzi di Dazn, che hanno scatenato le proteste di molti utenti. Tuttavia, l’amministratore delegato si è difeso e ha affermato che non c’è stato nessun incremento economico, ma semplicemente è terminata l’offerta di lancio dello scorso anno.

Argomenti

# TIM
# Dazn

Iscriviti a Money.it