Quanto si risparmia chiudendo (alcuni) termosifoni

Alessandro Nuzzo

09/12/2023

Se chiudiamo i termosifoni in stanze in cui non ci servono possiamo risparmiare in bolletta. Ecco quanto.

Quanto si risparmia chiudendo (alcuni) termosifoni

I termosifoni rappresentano lo strumento più utilizzato nelle abitazioni per il riscaldamento invernale. Un impianto di termosifoni collegato ad una caldaia è efficiente e comodo sopratutto per riscaldare l’intera abitazione con un unico strumento, a differenza ad esempio di un impianto di condizionatori o altri strumenti che riscaldano soltanto un ambiente.

I termosifoni possono essere collegati anche alla stufa a pellet o al camino permettendo di risparmiare notevolmente sui costi del gas. Con un’unica alimentazione, la legna per il camino, il pellet per le stufe, è possibile riscaldare l’ambiente dove si trovano e gli altri ambienti della casa grazie al collegamento all’impianto di riscaldamento.

Eppure sopratutto nelle case grandi, ci sono ambienti vissuti poco nel corso della giornata e riscaldarli è inutile oltre che uno spreco di denaro. Statistiche alla mano spegnere i termosifoni ubicati in stanze inutili dall’impianto, comporta un doppio vantaggio in termini di efficienza e risparmio.

Spegnere alcuni termosifoni fa risparmiare

Soprattutto chi abita in case grandi tenere accesi tutti i termosifoni può rappresentare un grande spreco considerato che alla fine le stanze abitate tutto il giorno sono davvero poche. Chiudere alcuni termosifoni è davvero utile a far risparmiare sulla bolletta e a rendere più efficiente l’impianto. Non riscaldare inutilmente gli ambienti in cui si trascorre poco tempo è possibile semplicemente provvedendo a chiudere i radiatori delle stanze vuote. Girando la manopola fino a chiudere il circuito diminuirà il volume da riscaldare riducendo anche i consumi.

Si stima che chiudere dal circuito alcuni radiatori in stanze vuote o poco frequentate, può determinare un risparmio fino al 7% sui consumi del gas.

Ma oltre all’aspetto dei consumi, chiudere i termosifoni nelle stanze dove non sono utili ci permetterà anche di aumentare l’efficienza degli altri elementi. Questo perché il flusso dei radiatori presenti nelle stanze poco usate sarà spostato verso gli elementi presenti negli ambienti più frequentati della casa. In questo modo avremo termosifoni molto più caldi ed efficienti.

Quindi non solo si alleggerisce il lavoro della caldaia ma è possibile anche ridurre ai minimi termini il consumo di energia, perché chiudere i termosifoni inutilizzati renderà più efficaci quelli attivi.

Altri trucchi utili per risparmiare con i termosifoni

Esistono altri metodi validi da adottare per risparmiare sulla bolletta del gas. Il primo è il controllo della temperature degli ambienti. È importante mantenere il range tra i 18 e i 22 gradi. Fermarsi a metà strada, quindi a 20 gradi è la soluzione ideale. Questo non solo consentirà di rendere la casa più confortevole ma anche di ridurre sensibilmente gli sprechi poiché ogni grado in più che eccede questa soglia corrisponde ad un incremento del 6% o del 7% della spesa in bolletta per il riscaldamento.

Occhio anche alla corretta manutenzione di caldaia e radiatori per limitare gli sprechi. Molto utile per i radiatori effettuare con cadenza regolare lo sfiato della valvola. Questo accorgimento permetterà di eliminare le bolle d’aria che spesso provocano anomalie nel funzionamento o fastidiosi rumori quando il termosifone è acceso. Basta svitare leggermente la valvola presente a lato del radiatore facendo fuoriuscire un po’ d’acqua. Anche la caldaia va sottoposta a controlli periodici per verificare soprattutto la pressione che dovrà essere compresa tra 0,8 e 1,5 bar.

Infine occhio a coprire i termosifoni con indumenti per non disperdere inutilmente il calore e sprecare energia. Se proprio vogliamo usare il calore dei radiatori per asciugare i nostri indumenti in inverno, acquistiamo un gancio per abiti da appendere ai radiatori. Questo permetterà di asciugare gli indumenti evitando di coprire il radiatore disperdendo così energia.

Argomenti

# Casa

Iscriviti a Money.it

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo